Emozioni e spettacolo per il test match tra il Pontinia e la Nazionale italiana U20

Per un giorno Pontinia s’è tinta d’Azzurro con la prestigiosa amichevole tra l’HC Cassa Rurale Pontinia e la Nazionale italiana U20. È stato un venerdì speciale per il pubblico che ha potuto ammirare le campionesse che partecipano alla Serie A Beretta femminile, il massimo campionato nazionale di pallamano, e le giocatrici della Nazionale che si preparano all’importante appuntamento delle qualificazioni ai Mondiali. Per la cronaca il test-match s’è concluso con un pareggio (29-29) e con Luisella Podda, punta di diamante del Pontinia, che con la maglia della Nazionale è scesa in campo addirittura da capitano. Sugli spalti anche il sindaco di Pontinia Eligio Tombolillo e Alessia Gasbarroni, delegato territoriale del Coni.
«La partita è finita in pareggio ma è evidente che a vincere è stato lo sport e il nostro territorio che merita, sempre di più, questo tipo di spettacoli che si legano benissimo alla filosofia del nostro Club – ha chiarito Mauro Bianchi, presidente dell’HC Cassa Rurale Pontinia – L’evento è stato bellissimo, dall’inno d’Italia cantato dalle ragazze e sugli spalti, alla partita disputata sul campo fino al risultato finale, tante sono state le emozioni vissute. Quello che abbiamo visto deve rendere orgoglioso ognuno di noi, per quello che stiamo facendo e per i risultati che stiamo ottenendo in questa stagione in campo e fuori dal campo. A scuola mi ripetevano spesso che i risultati raggiunti insieme sono più belli di quelli ottenuti singolarmente, allora godiamoci tutti insieme squadra e l’intera città questo momento: l’obiettivo è quello di portare in alto in nostro Club e la nostra squadra batte con un solo cuore. Ringrazio la Federazione, lo staff della Nazionale e faccio a tutti un grande in bocca al lupo per i Mondiali».
Soddisfatto anche il tecnico della Nazionale Giuseppe Tedesco. «Dopo pochissimi allenamenti insieme questa amichevole è stata a mio avviso molto utile anche perché abbiamo affrontato una buona squadra di Serie A Beretta e siamo stati accolti veramente nel migliore modi qui a Pontinia – ha spiegato il Ct – Siamo felici di avere trovato spazio anche per giocatrici che solitamente ne hanno meno, viste anche le assenze con cui ci siamo presentati all’incontro. È stato un test importante e siamo contenti di aver mostrato una buona difesa 5-1 che, seppure con poche possibilità di allenarla, ha dato risposte positive e ci ha permesso di fare un gioco anche più veloce di quanto eravamo riusciti a fare nelle precedenti uscite. Nel secondo tempo siamo passati in 6-0, un po’ il nostro marchio di fabbrica, ottenendo anche un break importante».
La sfida faceva parte del programma di preparazione dell’Italia alle imminenti qualificazioni ai campionati Mondiali giovanili della prossima estate in Slovenia: dal 26 al 28 novembre, infatti, le azzurre saranno di scena a Podgorica per sfidare Montenegro e Polonia nel tentativo di guadagnare l’unico pass in ballo per il torneo iridato.
Tanta emozione anche per le tre giocatrici del Pontinia in Nazionale, oltre al capitano Luisella Podda, spazio anche a Giulia Conte (di Fondi) e Sara Di Giugno. Per quanto riguarda il Pontinia, la squadra guidata da coach Giovanni Nasta e Matteo Bellotti, s’è trattato di un importante test in vista della ripresa del campionato: in evidenza tra i pali Ramazzotti e, tra le migliori realizzatrici, si segnalano Colloredo, Rueda e Bassanese, ciascuna con sei gol messi a segno.
HC Cassa Rurale Pontinia – Italia U20 29-29 (p.t. 14-13)
HC Cassa Rurale Pontinia: Ramazzotti, Cialei, Squizziato 3, Di Prisco 1, Bianchi, Colloredo 6, Panayotova 2, Bernabei, Davoli 1, Rueda 6, Bassanese 6, Barbosu 4. All: Giovanni Nasta – Matteo Bellotti
Italia U20: Di Giugno, Sitzia, Cabrini, Eghianruwa S, Conte 1, Mangone 1, Podda 6, Meneghini 1, Ponti 1, Notarianni 1, Eghianruwa B, Gozzi 4, Girlanda 2, Andreani 2, De Santis, Avagliano, Iyamu 3, Manfredini 4, Gislimberti 3. All: Giuseppe Tedesco
Arbitri: Anastasio – Zappaterreno

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi