Esordio positivo in trasferta per la Junior Fasano

Prima gara stagionale e primi due punti della Serie A Gold per la Junior Fasano, che nella serata di ieri ha superato per 29-22 a domicilio il Carpi, al termine di un match non privo di difficoltà.
Nella palestra Vallauri le due squadre danno infatti vita ad una sfida per ampi frangenti decisamente equilibrata, prova ne è il fatto che nessuna delle due formazioni riesce mai a portarsi sul doppio vantaggio nei primi 21’, momento in cui Flavio Messina e compagni avviano un break di 4-0 portandosi dal 9-10 al 13-10 a proprio favore. Chiusa la priva frazione in vantaggio di 3 reti (16-13), la Junior subisce in avvio di ripresa il ritorno della formazione emiliana, che, in un confronto decisamente spezzettato a causa delle frequenti interruzioni causate dall’umidità di campo e pallone, si riporta costantemente a contatto pur non riuscendo mai ad impattare (16-15 biancazzurro al 33’, 21-20 al 45’).
Il parziale decisivo giunge infine tra il 47’ ed il 56’, quando i fasanesi allungano dal 23-21 al 27-21, domando le residue velleità del coriaceo team carpigiano, sconfitto alla sirena con il punteggio di 29-22.
Conquistato il primo successo del campionato 2022/23, sabato prossimo è fissato l’esordio casalingo contro il Merano, in una palestra Zizzi che sarà però chiusa al pubblico per due giornate a causa delle decisioni del Giudice Sportivo al termine della scorsa stagione.
<<Sapevamo sarebbe stata molto complicata – dichiara il vice allenatore Giuseppe Crastolla – ma l’importante era vincere e lo abbiamo fatto anche bene, nonostante qualche assenza e più di un atleta recuperato in extremis da qualche acciacco di troppo. Siamo contenti della vittoria, ma già da domani cominceremo a pensare e preparare la sfida di sabato prossimo con il Merano. Il coefficiente di difficoltà rispetto ad oggi aumenterà, ma noi ci faremo trovare pronti!>>.
Tabellino
Carpi-Junior Fasano: 22-29 (13-16 p.t.)
Carpi: Jurina, Cascone 2, Soria 2, Carabulea, Kasa 8, Coppola 5, Se. Haj Frei, Sa. Haj Frei, Dalolio, Korkaric, Gollini, Sortino 2, Ceccarini 3. All.: Davide Serafini.
Junior Fasano: Sibilio, Grassi, Angiolini 3, Sperti 1, Pugliese 1, Leban, Notarangelo 8, Messina 3, Boggia 1, Cantore, Beharevic 1, Ostling 3, Corcione 1, Jarlstam 7. All.: Giuseppe Crastolla.
Arbitri: Castagnino e Manuele.
I risultati del 1° turno della Serie A Gold: Fondi-Bressanone 26-30, Merano-Sassari 29-30, Rubiera-Bolzano 28-31, Campus Italia-Siracusa 26-31, Conversano-Pressano 31-23, Romagna-Cassano Magnago 22-32, Carpi-Junior Fasano 22-29.