EUF European Cup. Vittoria larga della Junior Fasano sugli olandesi del Kembit-Lions, Osling: “Stasera in campo con la stessa energia, il Kembit si farà trovare più pronto”.

Strepitosa vittoria per gioco e divario della Sidea Group Junior Fasano sugli olandesi del Kembit-Lions in Gara 1 del 3° round di European Cup. 35-25 il punteggio finale di una gara condotta sin dall’avvio dai biancazzurri, che piazzavano subito un break di 5-0 nei primi 7’, ed allungavano costantemente sino al +10 (6-16 al 24’), trascinati da una difesa brillante e dal formidabile asse svedese Jarlstam-Osling (19 reti in due nell’arco della serata). Rientrati negli spogliatoi all’intervallo sul 18-10, Notarangelo e compagni resistevano nelle fasi iniziali della ripresa al tentativo di rientro della formazione dei Paesi Bassi, che con un parziale di 4-0 tra il 33’ ed il 37’ accorciavano fino al -6 (da 11-21 a 15-21), venendo prontamente ricacciati indietro dagli uomini di Vito Fovio. Psicologicamente e tecnicamente irreprensibile, il team biancazzurro riprendeva infatti immediatamente nelle proprie mani le redini della sfida, fiaccando con le parate di Leban le ultime resistenze avversarie e chiudendo alla sirena sul netto 35-25 che lascia più di qualche speranza di un passaggio del turno difficilmente pronosticabile alla vigilia. Appuntamento dunque con la storia alle ore 19 di stasera, sabato 10 dicembre, sempre nella palestra Zizzi, teatro anche di Gara 2 di questo 3° Round di EHF European Cup che sta facendo sognare ad occhi aperti i calorosi sostenitori fasanesi, comunque consci delle tante insidie di un confronto che non vede certamente già sconfitti i forti olandesi del Kembit Lions.

<<Penso che abbiamo disputato una grande partita – dichiara Erik Osling – con tutta la squadra protagonista di una prestazione importante. C’è stato un grande feeling, sia in difesa che in attacco, ma siamo ancora a metà dell’opera, perché dobbiamo ripeterci domani se vogliamo ottenere la qualificazione contro un team così forte. Dobbiamo mettere in campo la stessa energia e la stessa voglia di combattere goal su goal, consapevoli che il Kembit-Lions si farà trovare più pronto>>.

Tabellino
Kembit-Lions-Sidea Group Junior Fasano: 25-35 (10-18 p.t.)
Kembit-Lions: Dijkstra, Ritzen, Hiemstra, Schmeits 4, Weiler 1, De Hoogh, Kleijkers, Steins 4, Baart, Leunissen 6, Van Straaten 1, Hempel 2, Ramos 2, Adams 3, Eussen, Dell 2. All.: Cristoph Jauernik.
Sidea Group Junior Fasano: Sibilio, Grassi, Angiolini 3, Sperti 2, Pugliese, Leban, Notarangelo 5, Messina, Boggia, Cantore 3, Vinci, Beharevic, Petrovski 2, Ostling 9, Corcione 1, Jarlstam 10. All.: Vito Fovio.
Arbitri: Kaludjerovic – Vujacic.

Ad arbitrare il secondo match, che sarà trasmesso in diretta streaming gratuita su ElevenSports, saranno sempre i sig.ri Bogdan Kaludjerovic e Ivan Vujacic (Montenegro), accompagnati dal Delegato Boris Ivanovic (Serbia).
I biglietti per assistere alla partita decisiva saranno invece disponibili (al costo di 5€) direttamente all’ingresso della palestra Zizzi, con il botteghino che sarà aperto a partire dalle 17.30.