Ferrara United affronta la corazzata Molteno, Semprini: “A Molteno con la mente libera”

Dopo la bella vittoria casalinga contro Cassano Magnago, il Ferrara United è pronto a tornare in campo nel fine settimana, sfidando una delle principali candidate alla promozione in Serie A1: il Molteno. Coach Ribaudo, alle prese con il rodaggio di un nuovo gioco che possa sopperire alle assenze di Pasini e Cabrini, potrà contare sull’organico (da trasferta) quasi al completo. Compagine ben allenata e ricca di giocatori di categoria superiore (Andrea Dall’Aglio – ex Fondi, l’estremo difensore Facundo Garcia (ex Siena), Molteno ha completato l’organico con l’inserimento del forte esterno rumeno Dorin Dragnea, che sul gong della sessione invernale di mercato era stato vicinissimo proprio ad indossare la maglia dell’United.

STATISTICHE FERRARA

9° posto (12 punti ma 17 sul campo – 7V; 3P; 5S)

Reti segnate: 416 (27.7/gara) -> 2° miglior attacco del torneo

Reti subite: 370 (24.6/gara) -> 4° miglior difesa del torneo

STATISTICHE MOLTENO

2° posto (25 punti – 12V; 1P; 2S)

Reti segnate: 413 (27.5/gara) -> 3° miglior attacco del torneo

Reti subite: 323 (21.5/gara) -> 1° difesa del torneo

All’andata: Ferrara United vs Molteno 20-24

Tommaso Semprini: ” La vittoria contro Cassano ci ha ridato consapevolezza dei nostri mezzi. La squadra sta bene, stiamo lavorando molto per preparare la partita contro Molteno. Sabato andiamo ad affrontare la capolista in casa propria senza paura ne tensione tentando il tutto per tutto. L’obbiettivo della squadra è lavorare sodo settimana in settimana per completarci e migliorarci come collettivo, poi quello che arriva in più lo prendiamo volentieri”.

error: Il contenuto è protetto!