Final6 A2/F. Oderzo e Bolzano fanno festa, è serie A1

Oderzo e Bolzano fanno festa: per entrambe sarà Serie A1 nella prossima stagione. Un traguardo raggiunto piazzandosi al vertice della classifica nella Seconda Fase Eliminatoria della serie A2 femminile che si è chiusa oggi (domenica 14 maggio) sul neutro del Pala Santa Filomena di Chieti. A venete e altoatesine erano già bastate le prime quattro partite del cammino della Final6 per staccare un pass che porta dritti alla massima serie. Promozione storica per entrambe. Oderzo, unica formazione giunta in Abruzzo da seconda classificata nel proprio girone, ha centrato il salto in massima serie grazie ai successi contro due dirette concorrenti per la vetta, ossia Cingoli e Raluca, già affrontato nel Girone A in Regular Season. Per quanto concerne invece Bolzano, pur perdendo una partita proprio contro Oderzo, ha l’aritmetica dalla propria parte coi suoi 9 punti e i successi netti su Cingoli (26-20) e Veressenze Messina (34-19). Per il team altoatesino è peraltro un week-end magico, tra promozione in A1 e accesso alla finale Scudetto del team maschile. Le partite disputate questa mattina hanno confermato, poi, quanto visto nei primi due giorni di gare al Pala Santa Filomena di Chieti. Nel match disputato alle ore 9 infatti il Bolzano ha centrato il quarto successo su cinque gare disputate superando il Sardegna con il netto risultato di 43 a 9. En plein di vittorie (cinque su altrettante gare disputate) invece per l’Oderzo che nel match disputato alle ore 10:30 ha battuto la Veressenze Messina con il risultato finale di 22 a 21. Nell’ultimo match (ore 12) della Seconda Fase poi vittoria per il Raluca che ha superato il Cingoli con il risultato di 25 a 17. Festa dunque per Oderzo e Bolzano. Per entrambe è serie A1.