FONDI SI PRENDE DERBY E DUE PUNTI NEL MATCH OF THE WEEK DELL’A1

Il derby laziale 6^ giornata di Serie A1 Maschile premia la Banca Popolare di Fondi, che batte 24-21 (p.t. 10-10) i cugini dell’MFoods Carburex Gaeta e centra la seconda vittoria stagionale. Cornice di pubblico splendida nell’impianto fondano, con oltre 1.200 spettatori presenti e tanto calore sugli spalti. La partita non è da meno: equilibrata, combattuta, mai scontata.

Fondi la vince nel finale, passando dal 20-20 al 53’ fino al 24-21 che chiude la contesa. Giornata di grazia per Antonino Scavone, uno degli ex della sfida ed estremo difensore della formazione allenata da Giacinto De Santis, tra i migliori in campo. La partita, poi, è un festival di colpi di scena. Gaeta parte meglio, accelerando fino al 2-0. Al 10’ tutto in parità, 2-2. Le due squadre perdono per infortunio l’una Travar, l’altra Antonio. La partita prosegue su binari di incertezza totali: 9-9 al 23’ e ancora parità al termine del primo tempo sul 10-10.

Via al secondo tempo. Il tango argentino di Lombardi e Amato, affiancati da un Di Giulio chirurgico dall’ala, permette al Gaeta di restare aggrappato alla partita. Il Fondi accenna alla fuga in un paio di occasioni, toccando il +2. Lo fa in particolar modo al 45’, sul 18-16. Tutto da rifare a 7’ dalla fine sul 20-20. Qui la partita gira in maniera decisiva. Il break, coi time-out dei due tecnici nel mezzo, lo fanno i padroni di casa: un 4-1 che chiude la contesa. Fondi fa suoi i due punti e il derby, ma ha già la testa alla trasferta in casa dell’Acqua & Sapone Junior Fasano, recupero della 5^ giornata il prossimo 30 ottobre.

Per Gaeta, invece, ritorno in campo il 10 novembre, assieme a tutta la Serie A1. Nel mezzo, il 27 ottobre, l’Italia maschile affronterà l’Ungheria alla Kioene Arena di Padova (h 18:45) per le qualificazioni agli EHF EURO 2020.

 

fonte Figh

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi