Gir. C Si parte stasera con il derby

Ultimo appuntamento del 2015 per quanto concerne il girone C del campionato di serie A di pallamano maschile. La quarta giornata di ritorno si apre questa sera al Pala Lo Bello di Siracusa dovrà andrà in scena (inizio ore 19) il derby tra Teamnetwork Albatro ed Haenna. Gara che sarà visibile in diretta live streaming su PallamanoTV – la web tv della Federazione Italiana Giuoco Handball (www.pallamano.tv). Si tratta pur sempre di un derby dalle mille insidie e dal grande fascino nonostante l’enorme differenza di punti che separa le due formazioni. L’Albatro Siracusa guidato in panchina da coach Peppe Vinci occupa attualmente (seppure in condominio con l’Accademia Conversano) il secondo posto in classifica con 24 punti al suo attivo mentre l’Haenna allenata da Mario Gulino occupa attualmente l’ottavo posto in graduatoria con tre punti all’attivo, frutto della vittoria ottenuta all’ottava giornata contro la Lazio. Domani (sabato ndr) con inizio alle ore 18:30 è in programma la super sfida tra Fondi ed Accademia Conversano. La formazione pugliese occupa il secondo posto con ventiquattro punti all’attivo ma deve guardarsi bene dal ritorno del Fondi che si trova in terza posizione ad un solo punto di distanza (23). Entrambe le formazioni sono quindi in piena corsa per il secondo gradino del podio, lo spettacolo sarà dunque assicurato. La capolista Junior Fasano, in testa alla classifica con trentatré punti frutto di undici vittorie su undici gare disputate,  chiude l’anno 2015 tra le mura amiche (inizio ore 19) affrontando la Lupo Rocco Gaeta, attualmente al sesto posto con dodici punti all’attivo. La formazione pugliese allenata da coach Ancona cercherà dunque di chiudere in bellezza l’anno. Infine alle ore 20:30 scenderanno in campo Città Sant’Angelo e Benevento, con la formazione abruzzese che attualmente occupa il quinto posto in classifica con sedici punti e la formazione campana che attualmente è piazzata al settimo posto con sei punti.  Entrambe le formazioni proveranno dunque a farsi un bel regalo, chiudendo l’anno con un successo che porterebbe punti importanti per smuovere la classifica nella sua zona centrale. Osserverà infine il turno di riposo previsto dal calendario il fanalino di coda Lazio, che tornerà dunque nuovamente in campo alla ripresa del campionato, prevista per il prossimo 23 gennaio.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi