Gloria Spina ritorna allo Scinà Palermo

Una pedina importante arriva nello schacchiere palermitano.

Un gradito ritorno allo Scinà Palermo che ha tesserato nei giorni scorsi Gloria Spina, palermitna doc che nel sodalizio del duo Palazzolo-Mondello aveva già giocato alcune stagioni orsono.

Talentuosa e potente terzino sinistro, la ventiduenne Spina cresce sportivamente parlando nella fila dell’Associazione 21° di Sferracavallo sotto la guida di due grandi appassionati di pallamano i prof. Lizio e Pavia con cui disputa tutta la trafila delle giovanili e il torneo di serie B regionale.
Nella stagione 2005-2006 partecipa con la Sicilia al Trofeo delle Regioni a Misano Adriatico e l’anno successivo viene selezionata dall’allora tecnico regionale Salvo Cardaci per i “Giochi delle Isole” disputati in Corsica.

Forte dell’esperienza maturata nella stagione 2007-2008 veste per la prima volta la maglia della Polisportiva Scinà con cui disputa due campionati di serie A2 e partecipa alla finale nazionale under 18 a Pescara nel 2008 ottenendo risultati lusinghieri.

Terminata l’avventura allo Scinà, dal 2009 fino allo scorso anno gioca ininterrottamente con la società “Don Sturzo” di Bagheria con la quale disputa dei positivi campionati anche in serie A2.

Naturalmente felice di questo ritorno in società l’allenatrice e anima dello Scinà Silvia Di Dio che dice: “Il ritorno della promettente Spina è una notizia davvero positiva per il nostro gruppo che in questa stagione ha perduto per defezioni varie atlete importanti come Marianna Schillaci, Bjliana Medjedovic e di recente anche Maria Giulia Mazzarella. Gloria a livello giovanile era davvero una bella promessa e in tanti parlavano molto bene di lei. Purtroppo il livello dei campionati disputati negli ultimi anni non le hanno permessop di crescere, ma è ancora molto giovane e sono sicura che insieme allo zoccolo duro dello Scinà potrà fare esperienze importanti e maturare ulteriormente dal punto di vista tecnico e tattico”.

L’esordio per Gloria Spina potrebbe arrivare molto presto e già sabato sera, alla ripresa del campionato contro la titolata Messana, la giovane palermitana dovrebbe essere a disposizione dello staff tecnico.