Grande colpo per Chiaravalle: arriva l’argentina Cuello

La stagione 2021/2022 di A2 femminile non è ancora cominciata, ma la ASD Pallamano Chiaravalle ha già messo a segno il primo grande colpo per la sua squadra: dall’ Handball Maipù di Mendoza, Argentina, arriva la 20enne Agustina Cuello.

La giocatrice latinoamericana, che gioca sia come centrale che come ala sinistra, ha iniziato ad interessarsi alla pallamano a 11 anni sulle orme del fratello maggiore Juan Pablo (lo scorso anno in forza alla Teamnetwork Albatro di Siracusa) e, dopo appena due anni, sono arrivate le prime convocazioni nella nazionale Argentina Under 15 e poi Under 17.

Agustina non è mai stata in Italia né in Europa ma ha già le idee chiare su quali sono i suoi obiettivi personali e di squadra: “voglio crescere come giocatrice e portare la Pallamano Chiaravalle ai play-off per la A1 e arrivare alle finali Under 20.”

Sulle sue future compagne aggiunge “Ho visto le partite di campionato online e le finali di Under 17. Mi è piaciuto molto il gioco del pivot (Caterina Mariniello) ed in generale ho visto una squadra molto giovane e con tanto potenziale.”

La Cuello arriverà nelle Marche a metà agosto, dopo il termine del campionato argentino (in cui al momento la sua squadra, Handball Maipù, è prima in classifica) e di Chiaravalle dice “è più grande di come la immaginavo. Sembra un bel paese dove trovare tutto…e poi è molto vicina al mare!”

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi