HAC, Luisella Podda resta a Nuoro

Arriva una nuova, importantissima conferma nel roster dell’HAC Nuoro che si presenterà al via del campionato di Serie A1 2020/2021: Luisella Podda, terzino destro che negli ultimi anni si è segnalata anche all’attenzione della Nazionale maggiore, difenderà ancora i colori del sodalizio barbaricino.

Talentuosa mancina classe 2002, Luisella è nata e cresciuta in casa HAC: dopo aver iniziato grazie ai progetti scuola allestiti da coach Roberto Deiana, ha portato avanti con grandi soddisfazioni la trafila giovanile guadagnando ben presto un posto in prima squadra. Negli anni, inoltre, la 18enne nuorese ha ottenuto spesso le attenzioni delle selezioni Azzurre: nell’estate del 2019 ha partecipato agli EHF Championship W17 di Lignano Sabbiadoro, mentre lo scorso novembre Neven Hrupec, CT della Nazionale senior, l’ha convocata in occasione di alcuni test match da disputare contro la Turchia. Un risultato eccezionale, questo, non solo per l’HAC, ma per l’intero movimento sardo: da 5 anni, infatti, non si vedeva una giocatrice isolana indossare la divisa della Nazionale maggiore.

Dopo la prematura interruzione del campionato Luisella è stata lungamente corteggiata da compagini ambiziose, ma alla fine hanno prevalso la sua voglia di restare a Nuoro e la gratitudine verso una realtà che le ha permesso di diventare uno dei prospetti più interessanti a livello nazionale: “Ho ricevuto varie offerte – racconta – ma alla fine ho scelto di restare a casa. A Nuoro potrò portare a termine il mio percorso di studi e, con il prezioso aiuto di coach Roberto Deiana, progredire ulteriormente dal punto di vista tecnico. Mi auguro che il prossimo campionato sia più ricco di soddisfazioni rispetto all’ultimo: possiamo contare su un nucleo forte e affiatato, che però ha ancora importanti margini di miglioramento. Un altro obiettivo è la Youth League: farò del mio meglio per aiutare la squadra a riconquistare le Finali Scudetto, sperando di avere nuovamente l’opportunità di giocarle in casa. La Nazionale? Spero vivamente di tornarci: nella prossima estate ci saranno gli Europei, nuovamente a Lignano, e punto a essere ancora parte del roster Azzurro”.

A nome di tutta la società, desidero esprimere la mia soddisfazione per la conferma di Luisella – dice il tecnico Roberto Deiana – nei mesi scorsi è stata corteggiata in maniera insistente – e forse con metodi nemmeno troppo corretti – da società che le proponevano cifre importanti per una ragazza così giovane. Alla fine, però, siamo riusciti a difendere un percorso durato quasi dieci anni. Ho infatti lavorato sul suo talento partendo da zero, quando era solo una bambina, e ‘regalare’ tutto questo a chi si proponeva con denaro e promesse varie sarebbe stato profondamente ingiusto. I meriti di questa scelta vanno soprattutto a Luisella, che ha mostrato grande maturità e riconoscenza verso il club. Giocando ancora a Nuoro potrà avere lo spazio necessario per mettersi ulteriormente in mostra, anche in chiave Nazionale”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi