Hac Nuoro, arriva anche il pivot Maida Cester

C’è un’altra novità nel roster dell’HAC Nuoro che prepara l’esordio nella Serie A Beretta in casa di Brixen (domenica, fischio d’inizio alle 14). Dopo gli innesti di Vinci, Casu, Satta e Kalla, la formazione del tecnico Roberto Deiana porta a Nuoro anche Maida Cester, pivot friulano in arrivo dal Ferrarin Milano.

Nata a San Vito al Tagliamento l’8 novembre 1995, Cester è cresciuta nel vivaio della Pallamano Oderzo, formazione con cui, ancora giovanissima, ha esordito nel campionato nazionale di Serie A2. Nella stagione 2015/16 è passata alla Pallamano Musile, ancora nella serie cadetta, mentre in seguito è stata in Germania, dove per 7 mesi si è allenata con una formazione della Oberliga. Rientrata in Italia, ha proseguito il suo percorso a Milano, sponda Ferrarin, militando sempre in A2. Ora, per lei, è arrivato il momento del debutto nella massima serie.

Fuori dal campo la nuova giocatrice dell’HAC porta avanti con profitto la carriera universitaria: già laureata in Lingue, Civiltà e Scienze del Linguaggio all’Università Ca’ Foscari di Venezia, sta conseguendo la magistrale in Lingue e Culture per la Comunicazione e la Cooperazione Internazionale.

“Arrivo in Sardegna con tante motivazioni – afferma la pivot – non vedo l’ora di misurarmi con il livello della Serie A1. Voglio dimostrare di valere la categoria. Non vedo l’ora di conoscere le mie nuove compagne e di iniziare questa nuova avventura”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi