Harakiri Lions Teramo, la B cede alla Ogan Pescara

Il week end “nero” della Lions lascia a bocca asciutta entrambe le formazioni.
Quarta sconfitta per la Serie A2 maschile che al termine di una gara piena di colpi di scena si arrende al Pala Santoru contro il Verdeazzurro Sassari.

Una super Lions in avvio di match, che esprime il miglior gioco fino ad ora visto.
Una manovra offensiva fluida ed una difesa coriacea permettono alla Lions di mettere alle corde i padroni di casa che riescono solamente ad andare a segno grazie ai tiri dai sette metri.
Dopo soli 8’ di gioco la Lions conduceva il match con un vantaggio di ben sei reti!
Nel finale di tempo arriva la risposta del Verdeazzurro che approfitta di qualche distrazione di troppo degli Abruzzesi ed al termine della prima frazione di gioco dimezza lo svantaggio.
Risultato fermo sul 15-18.

Avvio di ripresa e succede di tutto!
La Lions rimane negli spogliatoi ed i padroni di casa hanno la strada spianata per portare dalla propria l’andamento del match.
I biancorossi rimangono inermi difronte alle offensive degli avversari che prima azzerano il distacco e poi mettono la freccia.
Finale 36-32 in favore del Verdeazzurro Sassari e seconda sconfitta consecutiva per i ragazzi di mister Fonti.

Sconfitta anche per la Serie B che deve arrendersi all’ Ogan Pescara.
Nonostante il risultato, buona la prova offerta dai giovanissimi guidati da Coach Pastor che riescono a ricucire uno strappo di 5 reti di svantaggio portandosi letteralmente alle calcagna degli avversari.
Nel finale emerge l’esperienza degli avversari, al termine dei 60’ il risultato si fissa sul 29-25.

Nel week end la serie A2 ospiterà il Casalgrande, nell’inedita location del Pala Santa Filomena di Chieti,
mentre la Serie B affronterà il Città Sant’Angelo.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi