Hc San Giorgio Molteno, vittoria nel derby contro Palazzolo. Somaschini: “Non abbiamo fatto ancora nulla, ma siamo sulla strada giusta”.

Nuova vittoria per la compagine lecchese del Salumificio Riva Molteno, con la formazione del tecnico Dumnic che, nella terza giornata di ritorno nel campionato di Serie A2, sconfigge la formazione bresciana del Palazzolo con il punteggio di 34-27 (primo tempo 16-13), riscattando così la sconfitta nel girone d’andata. Per la cronaca, il Salumificio Riva Molteno, con il successo interno contro Palazzolo, non perde da cinque partite: 4 vittorie ed un pareggio.

Veniamo ora alla cronaca. Fino al 16’ del primo tempo il match ha evidenziato un certo equilibrio. Il Molteno infila un parziale di 4-0 (reti di Giacomo Redaelli, Nicolò Garroni e doppietta di Davide Tagni) chiudendo i primi trenta minuti di gioco con un vantaggio di tre reti: 16-13.

<< Un Molteno un po’ contratto, teso, ed impreciso. Non ci siamo espressi su buoni livelli, ma quando abbiamo acquisito quel gap di tre reti – dice il ds Matteo Somaschini – abbiamo gestito bene la partita >>.

Nella ripresa la squadra di Dumnic cambia tattica ed atteggiamento:

<< Decisamente sul pezzo. Molto più squadra, più aggressivi, scendendo in campo con il giusto piglio, aumentando quella pressione in fase difensiva, ed una reattività e precisione in attacco. Abbiamo sviluppato delle ottime giocate, con Randes che ha chiuso ogni spazio in porta, ed anche Lorenzo Beretta è stato all’altezza della situazione >>.

Il Molteno, nell’ arco di quindici minuti riesce anche a portarsi sul +12 (29-17) giocando un ottima pallamano e vincendo meritamente il match:

<< Non abbiamo fatto ancora nulla, ma ciò che conta è che siamo sulla strada giusta. Il tecnico Dumnic ha fatto giocare tutti i ragazzi inseriti nel roster, e tutti, hanno dato il massimo. Siamo contenti del fatto che De Angelis sta ritornando su ottimi livelli, ed anche i giovani rispondono sempre con grande entusiasmo ed attenzione. Dobbiamo continuare cosi, in questa direzione e con questa mentalità >>.

 

Salumificio Riva Molteno: Donadello, Garroni 8, G. Redaelli 5, Galizia 1, Bonanomi 3, D’Aguanno, Vidovic 6, Tagni 5, Riva, Crippa, De Angelis 4, Beretta, M. Redaelli 1, Campestrini 1, L. Redaelli, Randes.