Il 2023 della Raimond si apre contro Rubiera. I rossoblù si rituffano in campionato.

Smaltita la delusione per la sconfitta di misura nella Supercoppa Italiana, rimediata a Chieti contro Conversano, la Raimond Handball Sassari è pronta a iniziare il nuovo anno. Nella prima gara del 2023, gli uomini guidati da “Zupo” Equisoain ospiteranno il Secchia Rubiera. Nel match che si disputerà al PalaSantoru, i rossoblu andranno alla caccia di due punti fondamentali che li terrebbero a contatto con il treno playoff.

Il prossimo avversario della Raimond, escluso e riammesso nel nostro massimo campionato in seguito ai fatti di Siracusa, occupa la penultima posizione nella classifica della Serie A Beretta. Il ruolino di marcia di Rubiera è composto da tre vittorie, altrettanti pareggi e nove sconfitte. Nonostante, al netto della penalizzazione si trovino in piena zona retrocessione, Pereira e compagni sono compagine da prendere con le pinze, capace di sconfiggere Conversano e di imporre il pareggio a Pressano e alla stessa Sassari.

Raimond Sassari-Secchia Rubiera si giocherà Sabato 14 Gennaio alle ore 18,30. La gara, valevole per la sedicesima giornata della Serie A Beretta, si disputerà al PalaSantoru di Sassari e sarà diretta dalla coppia arbitrale composta da Schiavone e Nicolella. Il match sarà trasmesso, in diretta streaming, sulla piattaforma Eleven Sports, con produzione dell’evento affidata alla squadra di Directa Sport, media partner dei rossoblu.