Il Città Sant’Angelo è Campione Regionale U16

Con tre giornate di anticipo la squadra allenata da Francesco Rigante è matematicamente Campione d’Abruzzo. Un campionato vinto senza sbavature con un gruppo molto più giovane rispetto al limite d’età, tanto che diversi ragazzi saranno impegnati negli esami di terza media proprio nei giorni in cui si disputeranno le finali a Ferrara (16/19 giugno), la società sta ponderando l’ipotesi di non partecipare per evidenti carenze di organico. Malgrado ciò c’è grande soddisfazione in casa Città Sant’Angelo per l’ambizioso traguardo conseguito che va ad impreziosire l’annata storica che ha visto la squadra maggiore centrare i Play Off scudetto. Partita anche la costruzione della squadra 2016/7 atta a rinforzare un organico già competitivo e l’attenzione del presidente Remigio e coach D’Arcangelo si sta concentrando sul mercato sudamericano, a giorni l’annuncio ai media del nuovo grande acquisto.

Under 16 maschile, ecco i nomi degli atleti che hanno partecipato al campionato:

Chakach Samir, Colleluori Andrea, D’Agostino Emanuele, D’Anteo Federico, Di Giacomo Brando, Di Matteo Luca, Florindi Franz Giacomo, Poletti Lorenzo, Sabatini Luca, Samuele Stefano, Verzella Valerio, Andreoli Lorenzo, Colatriano Alessio, Colleluori Filippo, Contini Loris, D’Olimpio Fabio, D’Ottavio Samuele, De Rosa Emanuele, Di Tecco Gianluca, Fragassi Davide, Gualberto Jacopo, Nardulli Dennis, Norscia Lorenzo, Pandolfi Giorgio, Picciano Luca, Santalucia Matteo, Santone Stefano.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi