IL FORTE PIVOT ANDREA DALL’AGLIO, RICONFERMATO NEL MOLTENO

La copertura del ruolo di pivot, in chiave di spessore e di qualità, era stato uno dei
primari obbiettivi nella passata stagione, da parte della società H.C. San Giorgio Molteno
e del tecnico Alfredo Rodriguez.
Proprio per questo motivo, dopo una stagione esaltante dove è risultato il miglior
marcatore della squadra, Andrea Dall’Aglio è stato riconfermato a pieni voti anche per
la nuova stagione, annata molto importante per il sodalizio moltenese del presidente
Livio Redaelli, considerato che la squadra lecchese, parteciperà al campionato di Serie
A1. Il bolognese di Mordano, classe 1992 con i suoi 192 cm di altezza, ha dato
decisamente il suo contributo alla causa moltenese. D’altronde, con la sua esperienza,
Andrea ha saputo gestire molto bene le capacità tecniche e di adattamento al gioco del
nostro tecnico Rodriguez:
<< Devo dire che la scorsa stagione, mi sono trovato molto bene con la squadra. Mi sono
inserito sin da subito, in un gruppo di bravi ragazzi e grandi lavoratori. Anche con il
mister è andato tutto bene, dove inizialmente ho dovuto capire i nuovi meccanismi di
gioco, e con l’impegno e la costanza i risultati sono poi arrivati >>.
Andrea ti chiediamo il tuo primo pensiero quando hai saputo che la squadra è salita in
A1?
<< Ovviamente molto contento, soprattutto per l’impegno messo in campo fino a quel
punto della stagione. Il Molteno ha dato il massimo,ottenendo consensi sul campo ma
anche da parte degli addetti ai lavori. Onestamente dopo la decisione di congelare il
campionato, ho pensato che si sarebbe dovuto ripartire da capo e per noi sarebbe stato
un vero peccato >>.
In questo periodo Andrea, riesci già a concentrati sulla prossima stagione ?
<< Diciamo che in questo momento cerco di rilassarmi e non pensarci molto, anche
perché per esperienza, diventerebbe complicato arrivare a fine campionato, concentrati
e con le giuste motivazioni. In ogni caso, mi sto comunque impegnando negli
allenamenti individuali, comunicati le scorse settimane dallo staff tecnico >>.
Il Molteno ha inserito nuovi innesti importanti. Conosci i nuovi arrivati e cosa ne pensi di
questo lavoro che sta facendo la società in prospettiva per la prossima stagione ?
<< La società devo dire che ha fatto veramente un’ottima campagna acquisti. Sono
molto contento e carico di iniziare a lavorare con il nuovo gruppo. Per quanto riguarda i
nuovi arrivi, conosco quasi tutti i giocatori e so per certo che hanno ottime qualità.
Sicuramente ci sarà da divertirsi ! Devo anche dire però che senza il blocco dei giocatori
moltenesi, sarebbe stato molto complicato portare questi nuovi innesti di valore. I
nostri giovani sono un valore aggiunto e certamente un plauso va anche a loro per
l’impegno e la dedizione che certamente metteranno anche nella nuova stagione >>.
Andrea, secondo te che ruolo potrebbe avere il Salumificio F.lli Riva Molteno nel
prossimo campionato ?
<< Penso che il Molteno possa certamente dire la sua. Dovremo lavorare tanto,
considerato appunto l’arrivo di nuovi giocatori, ma con l’impegno e la dedizione
di tutti, sono certo che ci toglieremo delle belle soddisfazioni >>.
Cosa speri di ottenere, a livello personale e di squadra, nella prossima
stagione ?
<< Quest’anno spero di iniziare a mantenere il livello della scorsa stagione e
durante la stagione di poterlo alzare, per dare maggior supporto alla squadra.
Sicuramente il primo obbiettivo sarà quello di raggiungere velocemente la
salvezza, così tutto quello che verrà in più, sarà per tutti noi il giusto premio >>.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi