Il Gaeta si aggiudica il primo atto del derby spareggio con il Fondi

Lo Sporting Club Carburex Gaeta si aggiudica meritatamente la sfida di andata del derby-spareggio contro l’HC Banca Popolare di Fondi. I biancorossi di Onelli hanno condotto in vantaggio la gara per tutti i 60’, sfruttando al meglio le loro doti di velocità e temperamento al cospetto di una squadra che li aveva battuti in entrambi i match della regular season. Il punteggio finale di 30-26 lascia tuttavia aperta la sfida per il conseguimento diretto di un posto nel girone unico della massima serie per la prossima stagione. La partita è stata bella ed emozionante, condita da tanto pubblico e tanto colore sugli spalti, come si addice ad ogni derby che si rispetti. Mister Onelli sa bene che ancora non è stato fatto nulla e, nelle interviste post-gara, precisa: “I ragazzi sanno che manca ancora il secondo tempo di questo doppio confronto. Abbiamo un po’ di rammarico per aver sprecato un vantaggio superiore proprio sul finire. Teniamoci stretto comunque questo punteggio a nostro favore – continua – i ragazzi hanno fatto ciò che ho chiesto perché siamo partiti forte e si sa che in queste sfide è fondamentale l’approccio. Ringrazio i tifosi che si sono fatti sentire soprattutto nei momenti di difficoltà, erano numerosi e molto calorosi. Dobbiamo migliorare la difesa nei minuti finali, mi è dispiaciuta la disposizione soprattutto sulla difesa in zona pivot. Abbiamo lavorato bene sulle ali e negli 1vs1 ci hanno superato pochissime volte, la coperta è un po’ corta perché loro sono forti fisicamente ma sappiamo come sopperire a queste mancanze. Che settimana ci aspetta? Dura, dobbiamo recuperare le energie e da mercoledì lavoreremo più duramente per alzare la tensione. Dovremo essere bravi a non entrare in campo con superficialità – conclude il mister – perché il Fondi è una grande squadra, ha individualità importanti ma anche un grande collettivo, non mollano mai e quattro gol di vantaggio non sono nulla”. Si apre dunque una settimana decisiva per entrambe le compagini: chi vince si prende la gloria.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi