Il Giovinetto ospita il Cus Palermo

Ritorna a giocare al Palasport di Petrosino la Biotrading/Generali contro il CUS Palermo. Il Giovinetto viene dalla vittoria esterna sulla Nova Audax e deve necessariamente agguantare i tre punti per rimanere agganciato alla vetta; per la società Petrosilena pesano le sconfitte negli ultimi secondi patite ad Alcamo e a Palermo proprio contro il Cus,  rendendo obbligatoria la vittoria prima della sosta natalizia, per poi riprendere a gennaio per riaffrontare il Kelona a Palermo. La squadra cara al presidente Ignazio Di Girolamo dovrà fare a meno di Alessio Amato, ingessato dopo la frattura alla tibia al Palacarelli di Caltanissetta e di Vito Di Giovanni per il grave lutto che l’ha colpito la scorsa settimana con la perdita della madre. Per il resto l’organico dovrebbe essere per lo più al completo, qualche riserva su Marrone che però non dovrebbe avere impegni lavorativi. La squadra palermitana, con Alvarez e il veterano Tornambe’ in testa, dovrebbe essere al completo ed intenzionata a vendere cara la pelle per non vedersi scavalcare in classifica, visto che precede i Petrosileni di soli due punti. Partita quindi importante per Il Giovinetto che, ancora una volta, confida sul calore del pubblico di Petrosino.

Ufficio stampa 

Inviato da A.S.D. IL GIOVINETTO
error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi