Il Marlene Day vale il ritorno in testa alla classifica. Tra le mura amiche Bolzano supera il Campus Italia

Tra le mura amiche torna subito al successo l’SSV Loacker Bozen Volksbank, che supera il Campus Italia
per 42-37 dopo una partita ricca di gol, che conferma la squadra di Mario Sporcic come il miglior attacco della Serie A Gold. I biancorossi hanno risolto la contesa a proprio favore già nel primo tempo, quando hanno raggiunto il massimo vantaggio con 12 gol di scarto. Il resto del match è stato in piena gestione del risultato. Già dai primi minuti i biancorossi hanno preso il controllo del match. Sul punteggio di 13-6 a metà del primo tempo coach Sporcic ha iniziato a ruotare tutti gli effettivi. A fine partita sono ben undici i giocatori biancorossi entrati nel tabellino dei marcatori. In evidenza un ottimo Andrea Basic, a segno per ben 11 volte, e Raphael Rottensteiner, autore di una grande prestazione tra i pali. Con il terzo successo stagionale gli altoatesini si riportano al comando della classifica insieme ad altre quattro squadre. Sabato prossimo l’ultima partita prima della sosta sul campo del Carpi.