Il Rapid Nonantola cerca la prima vittoria contro Cingoli

Ottava di andata nel campionato di Serie A, il Rapid è ancora fermo a zero punti e riceve al Palasport di Ravarino il Cingoli. La formazione marchigiana, guidata in panchina da una vecchia conoscenza del Rapid, Nando Nocelli (ha disputato con i nonantolani il campionato di serie B 1997/98),  sta disputando un ottimo girone ed è reduce dalla vittoria nel derby contro l’Ancona che lo ha portato a 9 punti ad occupare la quinta posizione appaiato al Cologne. Mancano solo due giornate alla fine del girone di andata e sia contro il Cingoli stasera che sabato prossimo a Tavarnelle la formazione di Montanari dovrà cercare a tutti costi di muovere la classifica e provare a non far scappare le dirette concorrenti in classifica. Fischio d’inizio alle ore 19,30 al Palasport di Ravarino agli ordini dei signori Colasanto e Marcelli. In campo anche le altre formazioni nonantolane: la seconda squadra che partecipa al campionato di serie B, dopo la sconfitta rimediata sabato scorso a Bologna, è attesa dal derby contro il Modena, appuntamento domenica 20/11 alle ore 19.30 al Palasport di Viale Molza a Modena. In settimana la formazione Under 20 ha superato il Carpi per 36/25, domenica 20/11 saranno in campo i ragazzi Under 16 che alle ore 11.00 alla palestra Alighieri ospiteranno il Bazzano e i ragazzi Under 14 che alle ore 9,30 scenderanno in campo a Rubiera ospiti del Secchia.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi