IL TECNICO LUCA GIUMMULE’ LASCIA LA PANCHINA DELLA ORLANDO PALLAMANO HAENNA

All’indomani del quarto posto in Coppa Sicilia che di fatto ha chiuso la stagione ufficiale Indoor, per la Orlando Pallamano Haenna arriva una notizia che era nell’aria ma che adesso è ufficiale. Infatti nella prossima stagione 2021/2022 a guidare in panchina la formazione ennese non sarà più Luca Giummulè che per motivi personali legati principalmente al lavoro ha deciso di lasciare. Già quest’anno Giummulè aveva esternato i suoi problemi. Ma per grande attaccamento alla squadra e società con non pochi sacrifici ha portato a termine la stagione tra l’altro con un brillante risultato visto che con un nugolo di ragazzini è riuscito a conquistare la salvezza nel campionato di Serie A2. Ma nei 3 anni precedenti aveva conquistato anche una promozione in A2, e la vittoria della Coppa Sicilia nel 2019. “Sono stati 4 anni esaltanti – ha commentato Giummulè – con un gruppo di ragazzi che mi ha regalato immense soddisfazioni, una promozione in A2 la vittoria della Coppa Sicilia ed una salvezza nella stessa categoria. Ma è stato principalmente un arricchimento umano che mi conserverò per tutta la vita. Ringrazio di cuore questo splendido gruppo di ragazzi e la società per avermi dato la possibilità di poter vivere queste emozioni”. “Non finiremo mai di ringraziare Luca per quello che ha dato in questi due anni alla nostra società – commentano i dirigenti Enzo Arena e Luigi Savoca – pochè è stato uno degli artefici del rilancio della nostra società. Ma dobbiamo rispettare la sua scelta. E’ stato determinante nella crescita di un gruppo di ragazzini che adesso sono pronti per accettare sfide sportive sempre più importanti. Per quanto ci riguarda compatibilmente con i suoi impegni personali le nostre porte sono per lui sempre aperte per ogni forma di collaborazione”. Così adesso la società ennese è alla ricerca di un tecnico per la prossima stagione di A2 anche se già qualche sondaggio è stato effettuato. La dirigenza anche per programmare in anticipo la prossima stagione dove l’obiettivo sarà quello di migliorare la posizione di quest’anno, intende chiudere la partita allenatore nel più breve tempo possibile. Ma intanto l’entusiasmo rinato in città attorno a questa squadra figlia del buon lavoro del vivaio locale sta portando a numerose persone ad avvicinarsi alla società sia sa un punto di vista dirigenziale che anche tecnico con ex atleti della disciplina pronti a fornire un loro contributo. Nei prossimi giorni se ne saprà di più.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi