IMPRESA HC BANCA POPOLARE DI FONDI: BATTUTI I CAMPIONI D’ITALIA

Testa, cuore, gambe: questo era il motto del video della compagine rossoblù che presentava il match contro i Campioni d’Italia. Testa, cuore, gambe hanno contraddistinto l’ottima prestazione corale degli uomini cari al presidente Vincenzo De Santis che, nel posticipo della 5a giornata di ritorno del campionato di Serie A1 maschile, hanno compiuto un’autentica impresa: al termine dei 60’ di gioco il tabellone del Palazzetto dello Sport segnava 27 per l’HC Banca Popolare di Fondi e 20 per l’Acqua & Sapone Junior Fasano. Una vittoria di tutto l’ambiente rossoblù, dai ragazzi scesi in campo a quelli meno utilizzati, dallo staff tecnico alla dirigenza: una vera e propria vittoria corale.

Che l’HC Banca Popolare di Fondi fosse scesa in campo con il piglio giusto lo si notava sin dalle prime battute dell’incontro: D’Ettorre e compagni iniziavano con un’ottima aggressività in fase difensiva che metteva in difficoltà la formazione ospite. Di fatto, nel punteggio, l’equilibrio durava soltanto 3’ (2-2); dopodiché i fondani, pian piano, iniziavano ad allungare (+3 al 9° e +4 al 16°) e costringevano il tecnico ospite Ancona a chiedere il time out. Al rientro in campo il Fasano provava ad accelerare, ma i rossoblù continuavano a difendere magistralmente. Da un’ottima difesa partivano ciniche seconde fasi ed al 23° i ragazzi di Giacinto De Santis si ritrovavano sul +6, chiudendo la prima frazione di gioco sul punteggio di 14-8.

Ad inizio ripresa partiva subito forte la formazione ospite che, piazzando un immediato break, si portava sul -4. D’Ettorre e compagni, dimostrando anche l’eccellente prova di concentrazione, non si perdevano d’animo e continuavano a giocare la propria partita: nel giro di 3’ rifilavano un fondamentale parziale di 5-1, portandosi sul +8 (19-11). Nella parte centrale sembrava esserci una sola squadra in campo: l’HC Banca Popolare di Fondi non si fermava e, con la rete dai sette metri di capitan D’Ettorre, arrivava sino al massimo vantaggio +9 (25-16 al 51°). Negli ultimi 10’ di gioco la Junior provava a venire fuori, ma era troppo tardi. Ai fondani, che continuavano a giocare egregiamente, non restava che gestire il vantaggio accumulato e aspettare che arrivasse il suono della sirena per festeggiare la prima ed importante vittoria del 2019.

È nei momenti di difficoltà che viene fuori il grande carattere dell’ambiente rossoblù e tutti abbiamo lavorato per farci trovare pronti a questo appuntamentodichiara il vicepresidente Guglielmo di Perna. Un grande applauso penso bisogna farlo a tutti i ragazzi e al mister perché oggi, battendo una squadra veramente forte come la Junior Fasano, hanno dimostrato di essere una vera e propria squadra. Un ringraziamento speciale anche ai tanti tifosi che hanno risposto presente a questo importante appuntamento”. Il direttore sportivo rossoblù ha anche parlato del prosieguo della stagione: “Ora dobbiamo goderci questo grande risultato, ma non possiamo fare l’errore di cullarci sugli allori perché sabato si torna in campo e affronteremo un’ottima squadra come il Gaeta, che arriva al derby dopo aver espugnato il Pala Chiarbola di Trieste”.

 

HC Banca Popolare di Fondi – Acqua & Sapone Junior Fasano 27-20 (P.T. 14-8)

HC Banca Popolare di Fondi: Crosara, Soliani, Nardin 5, Travar 5, Leal 5, Rosso 5, Conte, Dall’Aglio 3, Iballi 1, Pola, D’Ettorre 3, Mangiocca, Pinto, Di Prisco, Macera, Morreale. All. Giacinto De Santis.

A&S Junior Fasano: Fovio, Messina 2, De Santis 1, Radovcic 2, Venturi 4, Corcione, Angiolini 3, Pugliese, Bargelli, Bronzo 3, Donoso 2, Knezevic 3, Notarangelo, Palmisano, Vinci, Gallo. All. Francesco Ancona.

Arbitri: Cosenza – Schiavone.

 

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi