Indeco Conversano, fuga per il primato

Fa festa l’Indeco Conversano al termine del big match della sesta giornata di ritorno del massimo campionato di pallamano femminile. Le campionesse d’Italia in carica superano davanti al pubblico amico le rivali ormai storiche del Salerno, consolidando il primato e portando a quota quattro le lunghezze di distanza dalle stesse campane, seconde in graduatoria.
Tutte a disposizione di mister Pino Fanelli per la sfida contro un Salerno che si presenta al San Giacomo voglioso di tentare il controsorpasso in vetta alla classifica. Il tecnico conversanese, così, si affida al “sette” ormai collaudato e formato da Giona, Trombetta, Duran, Ganga, Barani, Rotondo e Babbo. Dall’altra parte, invece, mister Cardaci punta forte sulla grande ex della partita ovvero Ljubica Ceklic protagonista del triplete rossoblu della passata stagione. L’avvio di partita sorride alle ragazze del presidente Roscino che, supportate dal pubblico di casa, prendono subito in mano le redini del gioco chiudendo i primi quindici minuti di gara avanti per 6-3. La reazione delle campane, tuttavia, non si fa attendere con Avram e compagne pronte ad approfittare di qualche errore di troppo delle locali per rifarsi sotto fino al -1. All’intervallo, dunque, il match è ancora in bilico anche se il Conversano può ripresentarsi in campo con un leggero vantaggio, forte del parziale di 12-10. Nella ripresa la storia della partita non cambia. Il Salerno continua a faticare parecchio nel trovare la via del gol, complice una Martina Giona al solito insuperabile, mentre le rossoblu si affidano come sempre alle conclusioni micidiali di Laura Rotondo per centrare l’allungo decisivo prima di metà frazione. Gli ultimi quindici minuti di gioco, così, si trasformano in una sorta di allenamento per le padrone di casa ed in un festante conto alla rovescia per il pubblico di casa, pronto ad accompagnare con un boato il suono della sirena che sancisce il trionfo dell’Indeco. Finsice 25-19 per il Conversano che allunga in classifica e condanna il Salerno alla terza sconfitta consecutiva. Sabato prossimo per le pugliesi è in programma la trasferta in casa della Globo Halmax Bioapta Teramo.

Indeco Conversano – Jomi Salerno 25-19 (p.t. 13-10)
Indeco Conversano: Roscino, Babbo 4, Barani 2, Caccioppoli, Chiarappa, Ganga 5, Giona, Lo Greco, Lopriore, Minoia, Rotondo 8, Trombetta 3, Moroca, Duran 3. All: Giuseppe Fanelli
Jomi Salerno: Ferrari, Avram 3, Coppola 3, Jokanovic 3, Ceklic 3, Lamberti, Napoletano 5, Ferrentino, Iacovello, Pavlyk, Benincasa 1, Lauretti 1, Casale, Lambiase. All: Salvatore Cardaci
Arbitri: Zendali – Riello

Ufficio Stampa Indeco Conversano

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi