Indeco Conversano, l’U14 come la prima squadra: campionesse d’Italia

E’ ancora festa tricolore in casa Indeco Conversano. Dopo lo scudetto vinto solo qualche settimana fa dalle ragazze della prima squadra, infatti, da ieri pomeriggio sul tetto d’Italia ci sono anche le giovani rossoblu dell’Under 14, grandi protagoniste delle finali nazionali di categorie svoltesi sui campi di Misano Adriatico. Una cavalcata trionfale quella della banda allenata da Elena Barani cominciata mercoledì con il pareggio (9-9) contro il Brunico, proseguita giovedì con la sconfitta (5-11) con il Casalgrande e con il successo (22-16) sul Salerno. Nella giornata di ieri, invece, si sono svolte le gare di semifinale e di finale con le rossoblu che hanno prima superato di slancio l’ostacolo, peraltro durissimo, Nuoro e, successivamente, battuto lo Schenna con il punteggio di 18-11. E’ stato quest’ultimo il successo che ha scatenato l’apoteosi in casa conversanese, un successo che ha consegnato al sodalizio del presidente Giuseppe Roscino il quarto scudetto nel giro di poco più di un anno, dopo i due conquistati dalla prima squadra nelle ultime due annate e quello vinto dalla selezione Under 18 nella stagione 2014/15. L’Indeco Conversano, dunque, si conferma tra le migliori società del panorama nazionale consolidando la propria forza anche in ambito giovanile.

Il tabellino della finalissima:
Indeco Conversano – Schenna 18-11 (p.t. 8-7)

Indeco Conversano: Citarella, Coppola 4, Martinelli, Capotorto, Ingrassia 3, L’Abbate, Marangelli 4, Menga, Rubino 6, Vinci 1, Duda, Gjyli. All: Elena Barani
Schenna:  Huber, Koenig 1, Mair E, Mair K. 5, Mair S, Pfostl 1, Plotegher 2, Prinoth 1, Spoettl, Tribus, Ueberbacher, Wolf 1, Gruber. All: Barbara Carotta
Arbitri: Passeri – Rinaldi

BEACH HANDBALL – Cresce intanto l’attesa per l’esordio della nazionale italiana di beach handball ai Campionati Mondiali in programma a Budapest dal 12 al 17 luglio. Tra le convocate del tecnico Neukum anche la conversanese Laura Celeste Rotondo (eletta MVP all’ultimo torneo di “Novi Sad 2016”) che sarà sicuramente tra le protagoniste della sfida con l’Australia in calendario martedì.

 

Ufficio Stampa Indeco Conversano

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi