Inizia con il piede giusto il nuovo anno della PIzzikotto Rubiera

Inizia con il piede giusto il nuovo anno della PIzzikotto Rubiera: nella prima giornata di ritorno del Girone B di Serie A2 i rubiresi fanno un sol boccone della Fiorentina. 29-16 il fnale di un match senza storia che i ragazzi di mister Agazzani hanno condotto dall’inizio. Primi 15 minuti di studio, con i toscani9 che restano a3/4 reti di distanza, poi chiusura di primo tempo in crescendo della Pizzikotto che va all’intervallo avanti 15-8. Non cambia la musica nella ripresa, con Rubiera che tocca anche le 14 lunghezze di vantaggio. Unica nota stonata, l’infortunio occorso a Hila nel finale di match la cui entità sarà valutata solo nelle prossime ore. Ora il campionato proprione alla Pizzikotto la trasferta sarda in casa del fanalino di coda Nuoro: partita sulla carta semplice che però va affrontata con la giusta testa per non lasciare spazio a possibili complicazioni.
PIZZIKOTTO RUBIERA – FIORENTINA 29-26 (p.t. 15-8)
PIZZIKOTTO RUBIERA: Salati, Rivi, Filippini, Barbieri 2, Bartoli D., Bartoli R. 2, Benci 6, Bonassi 2, Garau 9, Giovanardi 3, Hila, Manfredini, Oleari L. 2, anettieri, Patroncini 1, Santilli 2. All.: Agazzani.
FIORENTINA: Sbrocchi, Bini, Andalò 1, Bazzani, Borselli 1, Carlotti, Cipriani, Deda 2, Fratini 3, Ilies 2, Nigro 4, Paoli 2, Romei T. 1. All.: Romei C.
ARB.: Calascibetta e Vizzini.
Note. Sette Metri: Rubiera 2/2, Fiorentina 0/2. Minuti di Esclusione: Rubiera 2, Fiorentina 4.
error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi