Inizio anno positivo per la Tecnocem 85: sul parquet del PalaYuri vittoria sia in serie A2 che in B.

Doppia festa in casa Tecnocem 85: i ragazzi del presidente Antonio Jelich conquistano due vittorie a distanza di poche ore sul parquet del PalaYuri.

Apre le danze la squadra di serie B, che si impone senza grossi problemi sull’Handball Estense, vincendo 31 a 24. Una partita mai in discussione, in cui i gialloneri sono riusciti a dettare il ritmo di gioco sin dai minuti iniziali. Il primo tempo termina sul 18 a 10 per i padroni di casa. Nella ripresa la formazione ospite si dimostra più agguerrita, ma il divario è tale da non impensierire il San Lazzaro. Da segnalare la buona prestazione del giovane Jacopo Aurelio March, classe 2005, autore di 9 reti.

Il prossimo impegno è fissato per questa domenica alle 17.00, sempre al PalaYuri, contro la QBM Valsamoggia.

Per quanto riguarda la serie A2, i ragazzi di coach Fabbri ospitano il Camerano, un avversario che sia in questa stagione che nella precedente ha dato del filo da torcere ai gialloneri. Il match inizia con un botta e risposta di goal: i marchigiani cercano di rimanere agganciati al San Lazzaro ma un inarrestabile Andrea Norfo rende loro il compito molto difficile. Il terzino destro mette a segno 11 reti, imponendosi come top scorer della sfida. Anche in attacco il Camerano non ha vita facile: la Tecnocem mette in campo una difesa coriacea, motivata dalle buone prestazioni di Luca Argentin e Alessandro Bozzoli. La prima frazione termina 22 a 16 per i gialloneri. Nel secondo tempo entrambe le squadre calano d’intensità nel gioco. Alcuni errori di troppo in fase offensiva non permettono ai gialloneri di incrementare il proprio vantaggio.

La Tecnocem chiude il match 33 a 29. Due punti importanti per il San Lazzaro, che si trova ora ad un solo punto dalla Giara Assicurazioni Ferrara, attualmente seconda in classifica.

Questo sabato i ragazzi di coach Fabbri sono attesi dalla Cold Point Parma: nella sfida di andata i gialloneri avevano ottenuto una vittoria netta (35-26).

TABELLINO

TECNOCEM  PALLAMANO 85 SAN LAZZARO – CAMERANO 33-29 (22-16)

TECNOCEM  PALLAMANO 85 SAN LAZZARO: Stabellini 3, Calistri (VK) 2, Cacciari, Rossini 2, Bozzoli 1, Dallari, Norfo (VK) 11, Simiani, Cimatti 3, Cremonini, Paravidino, Magri, Garau 2, Argentin 6, Mula 3, Dall’Olio.

All. Fabbri.

CAMERANO: De Grandis, Laera 1, Gardi 1, Francelli 1, Selmani (VK),  Marinelli (K) 2, Errico 9, Covali 1, Antonelli 2, Ballerini 3, Casavecchia, Badialetti 2, Cirilli, Vagnoni 7, Chirivì, Rossi.

All. Campana.

Arbitri: Id-Amimou e Tempone.