Innotech Serra Fasano, buona la prima!

Esordio con vittoria per la Innotech Serra Fasano che supera, tra le mura amiche, la Fidelis Andria
Handball 39 a 21. Buona prova dei ragazzi di coach Cassone che superata l’emozione iniziale di chi
torna a giocare dopo 353 giorni di attesa, riescono a prendere il pieno controllo del match nella parte
finale della prima frazione, mettendo a segno un parziale di 6 a 2 che li porta al riposo sul +5 (16-11).
Al ritorno in campo la situazione non cambia: l’Innotech Serra Fasano mantiene il controllo della
partita e incrementa il vantaggio per poi dilagare dopo il cartellino rosso rimediato dal terzino
andriese Marmo, reo di una protesta offensiva nei modi e nei termini verso il direttore di gara che
complica ancora di più la gestione del match di coach Colasuonno, già in difficoltà per le
indisponibilità di altri elementi della rosa. Anche se i due punti, sono praticamente in cascina, coach
Cassone mantiene alta la concentrazione dei suoi ed estende il sistema delle rotazioni a tutti gli atleti
a disposizione che lo ripagano aumentando sempre di più il divario del risultato fino al 39-21 finale.
“E’ stato bello tornare a giocare – ha commentato Massimo Cassone al termine della partita – Sono
molto contento del risultato perché i ragazzi hanno giocato una buona partita. Per gran parte del
primo tempo abbiamo fatto troppa fatica in difesa, ma nei minuti finali e ancora di più al rientro dagli
spogliatoi siamo riusciti ad imporre la nostra pallamano e a creare un margine importante che ci ha
consentito di conquistare i due punti. Ora godiamoci queste belle sensazioni che non provavamo
praticamente da un anno e da lunedì penseremo alla difficilissima partita che ci aspetta con il
Putignano”.
Prossimo impegno domenica 28 febbraio, ancora in casa contro la capolista Joker Uisp Putignano per
la terza giornata di andata. Fischio di inizio ore 17:30 e diretta Facebook sulla pagina ufficiale della
società: Innotech Serra Fasano.
IL TABELLINO
INNOTECH SERRA FASANO – FIDELIS ANDRIA HANDBALL 39-21 (16-11).
Innotech Serra Fasano: Colucci (3), De Luca, Di Carolo (1), Gallo G. (7), Gallo M.(7), Liuzzi (5), Monopoli, Nardone, Passiatore G.(4), Passiatore L.(8), Raimondi (4), Rosato e Tasca. All. Cassone
Fidelis Andria Handball: Cannone, Capozzi, D’Ettole, Del Giudice, Di Liddo, Giorgio, Losciale, Losito (12), Marmo (3), Regano (1), Santovito (2), Sipone (1), Zagaria A. e Zagaria E. All. Colasuonno
Arbitro: Tempone M.

Classifica: Joker Uisp Putignano 4, Innotech Serra Fasano* 2, Altamura 1, Crotone* 1, Fidelis Andria e Pallamano Fasano** 0. (*Una partita in meno ** Due partite in meno)

 

(Foto di Lucia Rosato)

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi