IRENE FANTON INGAGGIATA DAL CLUB FRANCESE HAC HANDBALL

I co-presidenti dell’ HAC Handball, Oumou Niang-Fouquet e Guillaume Milert, dopo il passaggio del centrale Stine Svangaard al Mérignac, neopromosso nella prima divisione francese, hanno ufficializzato lo scorso 25 giugno l’ ingaggio del terzino-centrale Irene Fanton per due stagioni. La venticinquenne conoscerà, insomma, il suo quarto club nello spazio di due anni dopo aver difeso i colori del Glassverket (prima divisione norvegese, 2017-18), di Mosonmagyarovar (prima divisione ungherese, fino a dicembre 2018) e Casalgrande Padana (prima divisione italiana).

“È un giocatore che ci è stato proposto tre mesi fa, attraverso un agente, ma non abbiamo potuto prenderlo perché avevamo Stine (Svangaard), spiega Oumou Niang-Fouquet. Con la partenza di Stine, abbiamo studiato questa possibilità più da vicino, con molti video inclusi quelli di un torneo in cui aveva giocato a Plan-de-Cuques per vederla di fronte alla squadra francese. Il campionato italiano è ad un livello inferiore rispetto al francese, ma il suo profilo è molto interessante per la sua versatilità, la sua abilità nei duelli e la sua buona visione del gioco. E soprattutto, è un buon difensore. Il suo sogno era giocare in Francia. “

fonte: Paris Normandie

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi