Jomi Salerno domani di scena al PalaKeope. Il girone di ritorno inizia con la trasferta contro Casalgrande.

E’ pronta a rituffarsi in campo la Jomi Salerno. Le ragazze allenate da coach Francesco Ancona, in campo domani alle 18.30 al PalaKeope, per la prima gara del girone di ritorno affronteranno la Casalgrande Padana.  Reduci da un mese di dicembre chiuso positivamente, con la settima SuperCoppa conquistata al Centro Tecnico FIGH di Chieti grazie alla vittoria sul Brixen con il risultato di 22-21, Capitan Napoletano e compagne sono ora pronte a riprendere il campionato. Smaltiti i festeggiamenti per aver centrato, con la SuperCoppa, il primo prestigioso obiettivo stagionale, con il nuovo anno la squadra è tornata ad allenarsi intenzionata ad approcciare nel migliore dei modi le prime gare di questa seconda parte del campionato, ulteriore momento cruciale della stagione perché condurrà direttamente all’impegno in Coppa Italia del prossimo mese di febbraio. La Jomi Salerno arriva alla trasferta di Casalgrande con 19 punti fin qui conquistati e seconda in classifica, dietro (per un’unica distanza) alla capolista Cassa Rurale Pontinia e, dunque, con l’obiettivo di poter tornare a dominare il campionato. Motivazioni importanti anche per l’avversario: la Casalgrande Padana, infatti, sesta in classifica con 12 punti, nel corso del girone di andata ha avuto il merito di sorprendere battendo alcune delle favorite.

Il mese di dicembre è stato positivo soprattutto per la vittoria della SuperCoppa, ora però ci siamo presi il giusto tempo per festeggiare e per recuperare le energie. Adesso è tutto resettato, quindi bisogna subito avere la testa al campionato – ha dichiarato coach Francesco Ancona –. La ripresa è sempre un po’ particolare perché quando non si gioca per qualche settimana ci possono essere sempre delle sorprese, poi Casalgrande è una squadra che ha battuto le grandi. Siamo consapevoli che sia una squadra buona che va affrontata con la giusta concentrazione come tutte le partite, ma questa in particolare perché è la prima e bisogna partire con il piede giusto. Il nostro obiettivo è quello di crescere partita dopo partita, adesso, nella prima parte del girone di ritorno, abbiamo tre gare importanti. Bisogna sfruttare al massimo le partite, fare punti e arrivare al meglio a quello che sarà il nostro secondo obiettivo stagionale: la Coppa Italia. Quindi dobbiamo provare a vincere le partite che precedono questo importante appuntamento”.