Jomi Salerno, Gomez: “Sfida importante, Brixen squadra che non molla mai”

Il calendario del torneo di serie A femminile riserva un autentico big match tra le prime due della classe, divise in classifica solo dalla differenza reti. Al Palasport di Bressanone, domani (sabato 26) alle ore 19, incroceranno i guanti le altoatesine di coach Hubi Nossing e la Jomi Salerno che appena sabato scorso, grazie al mezzo passo falso delle altoatesine a Cassano Magnago, ha acciuffato la vetta dopo un lungo inseguimento. Primato frutto della migliore differenza reti e già in palio nel confronto diretto che il Brixen avrà il non trascurabile vantaggio di giocare tra le mura amiche davanti all’appassionato pubblico di casa. In merito al prossimo match Suleiky Gomez afferma: “Sabato (domani ndr) ci attende un match molto importante contro il Brixen. In questa settimana abbiamo lavorato sodo ed abbiamo preparato la gara nel migliore dei modi. Sappiamo benissimo che dobbiamo restare concentrate dal primo all’ultimo minuto, Brixen è una squadra tosta, che non molla mai”. La stessa Gomez poi aggiunge: “Abbiamo inserito in organico anche una nuova giocatrice, una bravissima ragazza, che sono convinta riuscirà a darci una grossa mano per il proseguo della stagione. Adesso – conclude la stessa giocatrice della Jomi Salerno – pensiamo alla sfida di Bressanone poi cominceremo a prepararci per la Final8 di Coppa Italia, ci attende comunque un mese importante e ricco di impegni”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi