Jomi Salerno – ONE: binomio vincente

Spesso lo sport si fa portavoce di alcune tematiche importanti, per lo più a scopo umanitario, per promuovere le iniziative legate a quelle associazioni che lottano, giorno dopo giorno, affinchè non esistano più diseguaglianze né autentiche efferatezze in giro per il mondo. E’ il caso della ONE, un’organizzazione internazionale che realizza campagne di sensibilizzazione e svolge attività di pressione verso i leader mondiali per porre fine alla povertà estrema e alle malattie prevenibili, soprattutto in Africa. Co-fondata da Bono, è sostenuta da quasi 7 milioni di membri il cui slogan è “Non chiediamo il vostro denaro, chiediamo la vostra voce”. Nei prossimi anni sono tantissimi gli obiettivi che la ONE si è prefissata di raggiungere e ad aiutarla ci sarà la PDO Salerno ASD con la nascita di un orgoglioso binomio sancito oggi, Giovedì 17 Settembre, nella conferenza stampa tenutasi a Salerno. Nell’accogliente scenario della Sala del Gonfalone del Comune di Salerno la società della squadra campana di handball, insieme agli ambasciatori di ONE ed alcune delle autorità della città tra cui il Sindaco Napoli e l’Assessore alle politiche sociali Savastano, ha suggellato la partnership con l’organizzazione internazionale parlando davanti a tanti giornalisti ed esponenti degli sponsor del club. Dopo i ringraziamenti di rito da ambo le parti, in apertura, Vanda Gatti, ambasciatrice di ONE in Italia, ha preso la parola “Ringrazio tutti per essere qui, dal presidente Pisapia alle autorità comunali. La nostra organizzazione si fonda su principi solidi e si prefigge di annientare le diseguaglianze, garantire il futuro a tutti quelli che non possono farcela con le loro sole forze, a partire dallo sport. La forza che le ragazze della PDO Salerno metteranno in campo per vincere sarà la nostra, insieme possiamo fare qualcosa d’importante, di decisivo. Uniamoci per raggiungere l’obiettivo comune lottando fino alla fine”. A seguito ha preso parola l’Assessore Savastano “E’ sempre motivo di orgoglio vedere iniziative come questa. La nostra politica è molto chiara riguardo a questi settori e per quanto riguarda l’incentivare lo sport a Salerno; sinceramente non è semplice fare sport qui a Salerno e quindi vedere una società come la PDO Salerno contribuire a tali partnership ed in più ottenere tutti questi successi in campo sportivo è sempre una gioia. Il club ha, anche, un ottimo vivaio che fa crescere tanti giovani atleti dando loro l’opportunità di dare prova di loro stessi”. Infine il presidente del club campano, Mario Pisapia, ha chiuso la conferenza con il suo intervento “Abbiamo accettato di buon grado l’idea di abbinare ONE con la PDO per tanti motivi, siamo sicuri che quest’unione frutterà nel corso degli anni e noi saremo fieri di portare il logo dell’organizzazione sul petto. Ci tengo a ringraziare in questa sede tutti i nostri sponsor e l’esercito che da anni ormai ci da una grossa mano, è come se fossero parte della nostra famiglia. Per quanto riguarda il prossimo campionato mi sento di dire che ci sarà molto equilibrio tra le varie squadre e ci sarà grande lotta; noi saremo impegnati anche in Europa, per il momento, quindi ci metteremo grande impegno da qui fino alla fine per aggiungere altri trofei alla nostra già gloriosa bacheca”.
PDO-ONE: il futuro è tutto per loro.