Jomi, tutto pronto per la Challenge Cup

Sarà presentato domani, venerdì 18 novembre alle 16,30, nella sede della Provincia di Salerno, a Palazzo Sant’Agostino, il doppio impegno internazionale della Jomi Salerno. Alla presenza delle autorità civili e militari, dei roster della Jomi Salerno e della formazione islandese dell’Haukar, saranno illustrate, nei minimi dettagli, le due sfide valevoli quale Round 3 della Challenge Cup 2016/2017, che vedrà la Jomi Salerno ospitare, sabato alle 18.30 e domenica alle 17.30, le islandesi dell’Haukar. Nell’occasione, sarà anche ribadita la “mission” internazionale della PDO Salerno che, proprio in quest’ottica, ha di recente stretto un rapporto di collaborazione con l’associazione Onmic, da tempo impegnata nello sviluppo di mirati progetti europei, che verranno presentati attraverso l’intervento della Responsabile legale Avv. Tea Luigia Siano.“Siamo fermamente convinta dell’importante ruolo dell’associazionistico nell’ambito delle politiche giovanili e dello sport per lo sviluppo di un’economia locale, basata sulla conoscenza e sulla consapevolezza” – dichiara l’Avv. Tea Luigia Siano. Dal punto di vista tecnico, il sodalizio del Presidente Mario Pisapia ha chiesto e ottenuto la possibilità di ospitare in anticipo a Salerno la formazione islandese, per preparare al meglio la doppia sfida contro capitan Coppola e compagne. Un doppio confronto molto interessante e dal pronostico difficile con due formazioni protagoniste nei rispettivi campionati nazionali che si daranno battaglia per conquistare la qualificazione al turno successivo. “La presenza della nostra formazione in Challenge Cup – afferma il presidente Mario Pisapia – è segno di grande continuità. Da anni, infatti, prendiamo parte a competizioni internazionali di un certo livello. Per la nostra società è motivo di grande orgoglio e soddisfazione rappresentare la provincia di Salerno e l’intera nazione in campo internazionale, visto e considerato che, in passato, tali competizioni passavano sempre in second’ordine. E’ una vetrina importante per la nostra società ed anche per tutte le nostre atlete, che avranno la possibilità di confrontarsi con colleghe di indiscusso valore. Ospitiamo da tempo oramai – conclude il Presidente Mario Pisapia – formazioni straniere, avvalendoci dell’accoglienza della nostra città. Le numerose società giunte a Salerno sono sempre andate via con grande soddisfazione, grazie al calore dei salernitani, e con ammirazione nei confronti della nostra bellissima città”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi