Kelona-Gaeta, scontro salvezza

Nel programma della settima giornata di A1 maschile, per quanto riguarda il girone C, non c’è solo Fasano – Siracusa. Un’altra gara dal grande significato è quella tra Kelona e Lupo Rocco Gaeta perché potrebbe decidere le sorti delle due squadre, nonostante manchino ancora tante partite alla fine del torneo. Il motivo è presto detto. Entrambe le compagini hanno disputato cinque gare, il Kelona le ha perse tutte mentre la Lupo Rocco Gaeta ne ha perse quattro e ne ha vinta una (la tanto discussa contro l’Albatro Siracusa in casa alla quarta giornata ndr). Tre punti a differenziare le due squadre che si trovano in ultima e penultima posizione, uno scontro diretto che determinerà tanto sul futuro perché le altre corrono e probabilmente non lasceranno molto terreno alle due contendenti in questione. Noci, Fondi, Benevento e “V. Ferrara” hanno racimolato più punti e creato un piccolo margine di sicurezza dalle zone calde, questo porta Lupo Rocco Gaeta e Kelona ad un momento chiave del campionato: cercare la vittoria a tutti i costi. Per il Kelona è quasi un dentro/fuori perché un’eventuale sconfitta allontanerebbe proprio il Gaeta che salirebbe a +6 dai siciliani, discorso inverso in caso di successo dei ragazzi di Aragona che a quel punto agguanterebbero i laziali e proveranno a giocarsela in un testa a testa fino alla fine. La Lupo Rocco Gaeta farà chiaramente affidamento su Milos Filic che fin qui non ha ripetuto le prestazioni della passata stagione: i gol sono 32 e soltanto una volta è andato in doppia cifra. Questa potrebbe essere la giornata giusta per far rivedere a tutti il Filoc del passato campionato che vinse, alla fine, il titolo di capocannoniere. I siciliani invece affideranno le chiavi del gioco al duo Saitta-Saglimbene che fino ad ora ha totalizzato 63 reti (34 il primo – 29 il secondo): il fattore casa sarà importante per un gruppo molto giovane che ha vissuto un inizio di stagione tribolato a causa delle questioni legate al campo da gioco, i cui lavori di rinnovamento hanno causato non pochi problemi alla squadra specialmente per l’organizzazione degli allenamenti infrasettimanali. L’appuntamento è dunque per sabato 12 Novembre alle ore 15.30, ci si gioca molto e vedremo chi avrà maggior fame.

(nella foto una fase di gioco tra Lupo Rocco Gaeta e Junior Fasano ndr // fonte: Accademia Fotografica)

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi