KeyJey Pallamano Ragusa, torna il portiere Franco Iacono

Terzo colpo di mercato messo a segno dalla KeyJey Pallamano Ragusa che, nella stagione 2019/2020, continuerà a disputare il campionato di Serie B. Dopo l’arrivo del tecnico Lillo Gelo e dell’argentino Bertolotti, si aggrega agli iblei il portiere sciclitano Franco Iacono. “Iacono – spiega il presidente Giuseppe Girasa – è una nostra vecchia conoscenza. Ha giocato con noi, in passato, per diverse stagioni. La più memorabile quando vincemmo la Serie A2, per poi passare in Serie A1, nel campionato 2016/17. In quel periodo metteva al sicuro la nostra porta insieme a Javier Anzaldo e a Schembari. In questa stagione saranno il capitano Schembari e proprio Iacono a difendere la porta iblea”. Oltre ai nuovi arrivi, è anche tempo di riconferme. Continuerà a giocare per i colori del sette ragusano anche il bomber siracusano Federico D’Alberti che ormai è in pianta stabile nel roster da ben tre anni. Continueranno ad indossare la casacca della KeyJey, altresì, gli sciclitani Ficili e Ballaera. Riconferma anche per il resto dei ragazzi ragusani tutti pronti a presentarsi alla corte di mister Gelo. “Ma le sorprese – sottolinea il presidente Girasa – non sono ancora terminate e a breve sveleremo nuove importanti collaborazioni che ci permetteranno di guardare al futuro con maggiore consapevolezza delle nostre possibilità e sapendo di potere ambire alla concretizzazione di qualcosa di importante. Stiamo, almeno, lavorando lungo questa direzione”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi