La Jomi Salerno si rinforza, torna Valentina Landri

Certi amori non finiscono. Fanno dei giri immensi. E poi ritornano. Amori indivisibili. Indissolubili inseparabili”. Prendendo in prestito una famosa canzone di Antonello Venditti, la Jomi Salerno comunica il ritorno di Valentina Landri. L’atleta napoletana a fine giugno aveva salutato la compagine salernitana per accasarsi all’Ariosto Ferrara. Dopo tre anni di successi si era così conclusa l’esperienza a Salerno della forte giocatrice di origini partenopee. “Sono davvero felice di tornare – afferma Valentina Landri – ad indossare la maglia della Jomi Salerno. Cosa mi aspetto dalla nuova avventura? Di riprendere il discorso da dove l’abbiamo lasciato, vogliamo ritornare ad imporre il nostro gioco ed a dimostrare il nostro grande valore”. Valentina Landri, dunque, tornerà a calcare il 40×20 della Palestra Caporale Maggiore Palumbo… “Non vedo l’ora di tornare a calcare il parquet della Palestra Palumbo. Non voglio mancare di rispetto a nessuno, però, nell’impianto di via Cosimo Vestuti e nella città di Salerno ho vissuto davvero tantissime gioie e pochissime delusione. Sono convinta che con la maglia della Jomi mi posso togliere ancora tantissime soddisfazioni”. Infine parole d’elogio per la tifoseria salernitana… “Sarà bello ritrovare la calorosa tifoseria salernitana. Sarà bello tornare a giocare in un ambiente calorosissimo come quello di Salerno”. Intanto, sul fronte campionato, impegno casalingo per la Jomi Salerno. Capitan Napoletano e compagne saranno di scena sabato (25 gennaio ndr) con inizio alle ore 16:30 tra le mura amiche della palestra Caporale Maggiore Palumbo per affrontare il fanalino di coda Oj Solution Nuoro nel match valevole quale terza giornata di ritorno del campionato di serie A1.