La Jomi torna alla Palumbo, c’è la sfida contro Cellini Padova. Francesconi: “Contente di tornare a giocare tra le mura amiche”

Torna la serie A Beretta, torna in campo la Jomi Salerno. Le Campionesse d’Italia in carica saranno, infatti, di scena sabato 4 dicembre (ore 18:30) alla Palestra Caporale Maggiore Palumbo per il match contro Cellini Padova, valevole per la nona giornata d’andata. Il sette allenato da coach Laura Avram è attualmente al secondo posto in classifica con 14 punti, frutto di sei vittorie e due pareggi, e nel turno di campionato che ha preceduto la sosta ha pareggiato sul campo del Brixen (26 – 26). Dall’altro canto la giovane formazione del Cellini Padova è attualmente a quota sette punti avendo collezionato sin qui tre vittorie, un pareggio e quattro sconfitte. Il sette allenato da coach Saadi Abderrahman nell’ultimo turno di campionato è stato superato tra le mura amiche dalla Casalgrande Padana (25 – 31). “Ci attende – afferma l’ala della Jomi Salerno, Annagiulia Francesconi – una gara molto importante. Si torna in campo dopo la sosta per la nazionale, siamo felici per questo. Il nostro obiettivo resta sempre lo stesso. Siamo contente di giocare nuovamente tra le mura amiche della Palestra Caporale Maggiore Palumbo ed in modo particolare sotto lo sguardo dei nostri impareggiabili tifosi”. L’ala della formazione salernitana poi aggiunge: “Ci stiamo preparando bene a questa sfida. Abbiamo sfruttato anche la pausa del campionato per allenarci a ritmi più alti. Il Cellini Padova è un’ottima squadra, inizia sempre molto forte. Per quanto ci riguarda – conclude Annagiulia Francesconi – non dobbiamo mai sottovalutare l’avversario e dobbiamo sempre giocare come sappiamo”.