La KeyJey Dnm Pallamano Ragusa interrompe ogni attività: “Ci prepariamo per la prossima stagione”

Anche le attività sportive della KeyJey Dnm Pallamano Ragusa, al pari di quelle di tutte le altre società, si sono fermate. Il sodalizio ibleo, che vantava la presenza di una squadra nel campionato di Serie B, oltre a una intensa attività giovanile, è stata costretta, a causa dell’emergenza sanitaria in corso, a proclamare il rompete le righe. Non prima, però, di avere disposto, assieme al tecnico Lillo Gelo, tutta una programmazione specifica per gli esercizi di mantenimento da effettuare a casa. Una scelta ben precisa, rivolta soprattutto alle giovani generazioni, per far sì che la preparazione fisica di questa stagione non vada perduta. “Coach Gelo, da questo punto di vista – afferma il presidente Giuseppe Girasa – è stato molto attento in considerazione del fatto che l’obiettivo è quello di far sì che gli allenamenti possano effettuarsi sia sul piano fisico ma anche su quello mentale”. Per quanto riguarda la Serie B, il sette ragusano non ha avuto neppure la possibilità, così come le altre squadre del resto, di avviare la fase a orologio. La prima partita si sarebbe dovuta tenere a Mascalucia, prima che la federazione decidesse il fermo di tutti i campionati. Lo stesso dicasi anche per gli incontri giovanili. L’ultima partita del genere che si è giocata è quella dell’Under 15 che ha vinto in casa con il Siracusa prima della chiusura dei campionati, raggiungendo il secondo posto, posizione che avrebbe dovuto contendere al Rosolini in una sorta di scontro diretto. Che, però, non si è ancora tenuto. “E riteniamo, stando così le cose – continua Girasa – che non si terrà più visto che non si prevedono tempi brevi per la risoluzione dell’emergenza sanitaria. Mi azzarderei ad affermare, anzi, che la stagione possa ritenersi conclusa e che l’appuntamento, per tutti, è già per la prossima. Ma, da questo punto di vista, attendiamo decisioni ufficiali. Una cosa è certa. E cioè che come società non ci fermeremo e che, anzi, stiamo già gettando le basi per la prossima stagione che speriamo di interpretare con ancora maggiore piglio e determinazione di quanto fatto in quella attuale”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi