La legge del “Pala Sport” di Bressanone si abbatte nuovamente sull’Ariosto Ferrara

La legge del “Pala Sport” di Bressanone si abbatte nuovamente sulla Suncini Ariosto Ferrara. Una sconfitta netta, maturata in gran parte nel primo tempo, che lancia le altoatesine in vetta alla classifica, appaiando una Oderzo superata in casa da Casalgrande.  Una gara caratterizzata dalle pesanti assenze, in casa Ariosto, che vede un’inizio lento delle emiliane sovrastate con un parziale iniziale di 13-3. Nell’intervallo le indicazioni di coach Britos, e la comprensiva voglia di rivalsa della Suncini, vale un iniziale contro break controllato alla distanza da una Bressanone che si candida con prepotenza alla vittoria del campionato.  Finisce 31-21 con un buon esordio della neo arrivata Elena Saronjic che segna cinque reti e da sensazioni confortanti alla prima apparizione stagionale, con un solo allenamento pieno nelle gambe.  Prossima sfida per l’Ariosto sabato 18 Gennaio alle ore 17.30 contro le Campionesse d’Italia in carica della Jomi Salerno.

Brixen vs Suncini Ariosto Ferrara 31-21 (16-5) 

Brixen: Gruber, Pruenster, Abfalterer, Babbo 8, S. Durmwalder, C. Durmwalder 1, Eder 2, Federspieler 3, Priolli 3, Habicher, Hilber 4, Losio 2, Prast, Schatzer, Tasic 7. All. Nossing 

Ariosto Ferrara: Piantini, Vitale, Colombo 1, Crosta 7, Fabbricatore, Gioia 3, Lo Biundo, Meccia 1, Rajic 1, Saronjic 5, Soglietti 2, Stettler 1. All. Britos 

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi