La Leonessa Brescia sogna in grande: “Obiettivo play off”

Si è tenuta ieri presso la Sala Giudici di Palazzo Loggia la presentazione ufficiale della Leonessa Brescia in vista del secondo anno nel massimo campionato di serie A femminile. Squadra rinforzata con l’arrivo di due “pezzi da ’90” come li ha definiti il presidente Narcisio Paganotti, ossia Laure Oliveri e la serba Marijna Tanic. “Per me è sempre un piacere ed un onore – afferma il massimo dirigente della Leonessa Brescia nell’intervista rilasciata al quotidiano Brescia Oggi – essere il presidente di questa società che anno dopo anno continua a crescere, sono tantissime le persone da ringraziare perché per raggiungere certi traguardi è necessario avere uno staff di grande livello. La società ha fatto tutto il possibile per mettere questa squadra nelle condizioni di regalare nuovi sogni ai nostri tifosi e sono certo che le ragazze non ci deluderanno”. In casa Leonessa Brescia, dopo l’ottimo campionato dello scorso anno, si è deciso di alzare notevolmente l’asticella… “Credo che puntare ai play off non sia più un sogno per la nostra squadra. Entrare nelle prime quattro della classifica sarebbe un risultato storico ma che non considero impossibile a priori”. Sulla stessa lunghezza d’onda anche il tecnico Laera che, sempre attraverso l’intervista rilasciata al quotidiano Brescia Oggi, non esita ad affermare… “Sono un sognatore ma i sogni vanno costruiti passo dopo passo. Il presidente è sempre pieno di entusiasmo ma sappiamo che migliorarsi non è mai semplice per una realtà come la nostra che è soltanto al secondo anno di massima serie”. Lo stesso Laera poi aggiunge… “Non ci nascondiamo e siamo convinti di avere una rosa per fare molto bene anche in questa stagione ma senza porci troppe pressioni. La società ha fatto degli sforzi per aggiungere pedine fondamentali e d’esperienza come Laure Oliveri e Marijna Tanic, credo che potranno darci una mano in più per disputare un ottimo campionato. Le avversarie – termina coach Laera, sempre attraverso il quotidiano Brescia Oggi – sono tutte agguerrite ma se scendiamo in campo con la giusta attenzione e determinazione possiamo giocarcela con tutte”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi