La Lions Teramo inizia la sua avventura nella fase ad orologio

Il torneo di Serie A-2 maschile di pallamano è arrivato al suo momento clou. Questo week-end infatti partirà la seconda fase che incoronerà le due squadre chiamate a contendersi la promozione nella categoria superiore. Il regolamento: ogni squadra ripartirà dalla situazione di classifica fatta registrare alla fine della stagione regolare. Come già anticipato, i posti che garantiranno l’accesso al gradino successivo sono due: il primo sembra ormai prenotato dalla schiacciasassi Teamnetwork Albatro, che è a +9 sulla sua più immediata inseguitrice, mentre il secondo è ancora tutto da assegnare. A contenderselo ci sono ben cinque compagini racchiuse nel giro di altrettanti punti. Tra queste figura anche la Lions Teramo che ha chiuso lo “step uno” al terzo posto, a -1 dal gradino intermedio del podio. Nella gara inaugurale della cosiddetta “fase ad orologio”, i biancorossi giocheranno davanti al pubblico amico: sabato 7 marzo (fischio d’inizio ore 18:00), al PalaSanNicolò, sarà di scena il Benevento, team che ha chiuso la regular season al sesto posto, a -4 dai biancorossi. In settimana Pierluigi Di Marcello ha analizzato il momento vissuto dalla Lions: <Siamo una delle realtà più belle del girone C e il terzo posto al termine della stagione regolare è certamente un risultato che nessuno si aspettava. La società ha costruito una base di giovani talentuosi: loro rappresentano certamente il futuro della pallamano teramana. Il prosieguo di questa stagione? Ci troviamo lì in alto, e per noi deve valere il detto “l’appetito vien mangiando”. Adesso è vietato sentirsi arrivati, anzi dobbiamo aver fame di migliorare noi stessi e la nostra posizione di classifica in modo da raggiungere un obiettivo insperato alla vigilia>. Infine il portiere teramano ha lanciato uno sguardo ai prossimi appuntamenti in calendario: <Finora il nostro cammino è stato buono, ma potrebbe diventare anche ottimo. Dipende solo ed esclusivamente da noi. Le prossime due gare contro Benevento e CUS Palermo ci diranno se abbiamo tutte le carte in regola per centrare il secondo posto finale e la conseguente qualificazione alla poule promozione. Ma indipendentemente da come andrà a finire, sono davvero orgoglioso di quello che abbiamo fatto in questo campionato>. La gara Lions Teramo-Benevento si giocherà a porte chiuse, in ottemperanza al DPCM 4 marzo 2020 emanato nelle scorse ore per contrastare la diffusione del Coronavirus.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi