La Messana vuole i primi 3 punti dell’anno

Secondo impegno casalingo consecutivo per la Messana che nella penultima giornata d’andata del torneo di massima serie di pallamano femminile affronterà sabato sera (ore 21) la Globo Palace Bioapta Teramo. Non sarà una gara semplice per la formazione siciliana che però, dopo la sconfitta rimediata nello scorso turno contro la capolista Jomi Salerno, vorrà portare a casa i primi tre punti del nuovo anno. “Stiamo – afferma il direttore sportivo Giovanni Luciano – preparando la sfida contro Teramo nel migliore dei modi. Stiamo lavorando discretamente, proveremo quindi a portare a casa i primi tre punti del nuovo anno. Ritorneremo a giocare alla San Filippo, ci impegneremo al massimo per regalare la prima soddisfazione del 2017 ai nostri calorosi tifosi. Dobbiamo tenere la concentrazione sempre molto alta, non bisogna dimenticare infatti che ci attende un vero e proprio tour de force: dopo la gara di sabato sera – continua lo stesso direttore sportivo della società siciliana – ci attende, infatti, la trasferta contro Dossobuono (21 gennaio ndr) poi il recupero del match contro l’Ariosto Ferrara (24 gennaio ndr) e nella prima giornata di ritorno saremo di scena al Pala Tacca contro il Cassano Magnago (29 gennaio ndr)”. Bilancio comunque tutto sommato positivo per la Messana… “Tutto sommato possiamo ritenerci soddisfatti di quanto fatto sino ad ora. Non bisogna dimenticare – conclude lo stesso Giovanni Luciano – che siamo una matricola per quanto concerne il torneo di massima serie di pallamano femminile”.