La neo promossa Città S. Angelo nella tana del Fasano

Sabato prenderanno il via i campionati di massima serie di pallamano maschile e femminile. Nel girone C del torneo di serie A maschile la neo promossa Città Sant’Angelo sarà di scena (fischio d’inizio fissato per le ore 19) sul 40 x 20 dei vice Campioni d’Italia in carica della Junior Fasano. Sulla carta è un match già scritto con i favori del pronostico tutti dalla parte della formazione pugliese che affronterà la neo promossa Città Sant’Angelo. Il giudizio del campo, nello sport, lascia però sempre spazio a piccole percentuali di sorprese. “Sicuramente c’è grande emozione per l’esordio in massima serie – afferma il presidente Fabrizio Remigio. Abbiamo grande rispetto per la Junior Fasano, una società storica nell’ambito della pallamano, stiamo pur sempre parlando della formazione Vice Campione d’Italia. Un pizzico di timore per questa sfida sicuramente c’è”. Nel corso del pre campionato però il Citta Sant’Angelo si è ben comportato nel corso delle varie amichevoli disputate… “Abbiamo già affrontato il Fasano in amichevole – prosegue il massimo dirigente del Città Sant’Angelo – e ci siamo anche comportati in maniera egregia. Abbiamo si perso ma con soli tre gol di scarto, sono quindi fiducioso ma allo stesso tempo anche consapevole delle difficoltà di dover giocare su un campo difficile come quello di Fasano”. Nel giorno del suo esordio contro la formazione pugliese inoltre il Città sant’Angelo dovrà fare a meno anche di Rigante… “Purtroppo saremo costretti a fare a meno di lui per molto tempo – termina il presidente del Città Sant’Angelo Fabrizio Remigio. In amichevole ha subito infatti un grave infortunio ai legamenti del ginocchio, ci toccherà fare a meno del nostro elemento più rappresentativo almeno sino a gennaio”.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi