LA PALLAMANO CAMERANO CEDE AL VERDEAZZURRO SASSARI

La Pallamano Camerano incappa in una sconfitta in casa per 25-32 contro il Verdeazzurro. E’ amaro il ritorno nella panchina dell’A2 maschile di coach Davide Campana, che accetta la sconfitta della sua squadra, contro comunque un ottimo avversario: infatti i sardi hanno avuto dei problemi ad inizio stagione e stanno risalendo in classifica, grazie ad una ottima allenatrice, e soprattutto con una rosa di tutto rispetto. Inizio di partita equilibrato tra le due compagini, con protagonisti Covali da una parte, Bianco dall’altra, tanto che a metà primo tempo il punteggio è sul 10-10. Finale di frazione a tinte sarde, con gli ospiti che sfruttano la superiorità numerica, e vanno a riposo in vantaggio per 13-19.

Buono l’avvio di ripresa per la Pallamano Camerano, che cerca grazie a Bilò, Covali e Marinelli di ridurre uno svantaggio che si mantiene sempre troppo alto per tentare una rimonta. Infatti l’estremo difensore ospite Munda è in serata di grazia, così come Vassia e Bianco autori anch’essi di un’ottima prova, con i padroni di casa che cedono contro un avversario ostico e molto ben organizzato per 25-32.

Ci aspettavamo un risultato simile considerando il valore dell’avversario, – esordisce così Davide Campana – una squadra in ripresa con la migliore prestazione dell’anno, gestita da un’ottima allenatrice. Non abbiamo centrato al massimo il piano partita che avevamo programmato, ci dobbiamo tutti prendere le nostre responsabilità, in primis noi tecnici. Dobbiamo arrivare a far punti il prima possibile in questo che è ancora un campionato lungo.”

PALLAMANO CAMERANO – VERDEAZZURRO SASSARI 25-32 (13-19 pt)

PALLAMANO CAMERANO: Sanchez, Marinelli T., Giambartolomei 1, Bilò 7, Gardi 2, Scandali, Selmani 1, Marinelli G. 6, Francelli, Brilli, Covali 6, Antonelli 1, Coppari, Boccolini, Vagnoni 1, Rossi All. Campana

VERDEAZZURRO SASSARI: Munda, Arteaga 1, Zidarich 5, Melidoro 3, Venerdini, Cherosu 2, Vessia 8, Delogu, Maddanu, Bianco 8, Gomenyuk, Sgarella 3, Corrias, Mancini 2, Casu All. Canu

Arbitri: Carrino – Pellegrino

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi