LA PALLAMANO CAMERANO CEDE ALLA CAPOLISTA TUSHE PRATO

La Pallamano Camerano si arrende all’imbattuta capolista Tushe Prato per 22-42. Non è bastata una generosa prova da parte delle giovanissime gialloblu, contro un avversario di livello, per cercare di arginare la forza della squadra toscana. Coach Davide Campana si presenta all’appuntamento con alcune assenze, Giambartolomei e Forconi in panchina per onor di firma, anche se le gialloblu partono bene e tengono testa per i primi 20 minuti alle più quotate avversarie, 9-11. Le ospiti vengono fuori alla distanza ed iniziano a far valere la loro maggiore qualità e prestanza fisica, andando all’intervallo lungo sul 12-22. Nella ripresa la Pallamano Camerano prova a rimanere in scia per i primi 15 minuti, poi le toscane negli ultimi dieci minuti allungano e chiudono sul 22-42.

PALLAMANO CAMERANO – TUSHE PRATO 22-42 (12-22 pt)

PALLAMANO CAMERANO: Pirani, Scandali 6, Toppa 2, Forconi, Velieri 5, Francelli, Coppari, Baldascini 4, Battaglini, Bilò 5, Giambartolomei, Rombini All. Campana

TUSHE PRATO: Saccenti, Bartalucci, Micotti 4, Rossi M. 2, Gurra 2, Borrini 8, Della Maggiora 2, Niccolai 5, Martinelli 2, Blaj, Sandroni 1, Barbieri 3, Benelli, Iyamu 11, Rossi V., D’Avossa 2 All.Rossi

Arbitri: Cardone Ciro – Cardone Luciano.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi