LA PALLAMANO CAMERANO ESPUGNA ANCHE SASSARI

Continua a volare la Pallamano Camerano. I gialloblu tornano dalla Sardegna con i due punti in tasca, battendo a domicilio il Verdeazzurro Sassari per 22-34. Un successo importante per gli uomini di coach Davide Campana, ottenuto su un campo storicamente ostico per i colori gialloblu: tuttavia questa squadra, in questa stagione, non sembra volersi fermare ed arriva nel migliore dei modi alla super sfida contro il Lions Teramo del prossimo turno.

Dopo un avvio in equilibrio, 7-7 al 17’, la Pallamano Camerano piazza il primo strappo nel finale di frazione, 10-15, per poi andare al riposo lungo sul 12-19.

Nella ripresa parte forte la squadra di coach Campana che arriva al 16-24, al 9’, per poi allungare a metà frazione, 16-28. I padroni di casa tentano di rientrare in partita, 20-29 al 22’, ma i gialloblu tengono botta e nel finale arrivano sul 22-34 che chiude i giochi.

“Una partita eccezionale da parte dei ragazzi – commenta coach Campana – in una trasferta logisticamente difficile, ed un ringraziamento va a tutta la società per l’organizzazione perfetta, e li abbiamo ripagati con una prestazione grandissima perché il Verdeazzuro è una squadra competitiva, organizzata e con delle ottime individualità. Da parte nostra abbiamo sfoderato la migliore prestazione dell’anno: tutti i giocatori hanno dato il massimo e lo staff tecnico ha preparato nel migliore dei modi la gara, con un’esecuzione impeccabile del piano partita da parte dei ragazzi. La difesa ha funzionato benissimo e siamo riusciti a tenere i nostri avversari con una bassissima percentuale al tiro ed abbiamo tenuto bene sui loro uno contro uno. Abbiamo questo flusso positivo e questa voglia di vincere importante che ci ha permesso di sfatare il tabù di questa trasferta, e aggiungo che questo sarà un campo ostico per chiunque. Un plauso a tutti, società, giocatori, allo staff tecnico che mi aiuta sempre in settimana, perché questa è una vittoria raggiunta grazie all’impegno di tutti”.

VERDEAZZURRO SASSARI – PALLAMANO CAMERANO 22-34 (12-19 pt)

VERDEAZZURRO SASSARI: Arteaga, Bianco 3, Casu, Cherosu 4, Decherchi, Delogu 2, Feliciotti, Gomenyuk, Lampis 1, Melidoro 1, Piatti 4, Ricci, Sanna, Scanu, Vassia 5, Venerdini 2 All. Cossu

PALLAMANO CAMERANO: Badialetti 6, Baldoni 1, Boccolini, Covali 7, D’Agostino 7, Gardi 2, Grilli 3, Manfredi 1, Marinelli 4, Sanchez, Scandali, Selmani 3 All. Campana

Arbitri: Anastasio – Zappaterreno

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi