La Pallamano Camerano Femminile fa suo il derby, vittoria in casa della Pallamano Chiaravalle.

Nella giornata del derby a tinte “chiaravallesi”, le ragazze della Pallamano Camerano la spuntano sulle padrone di casa della Pallamano Chiaravalle per 25-26. Una gara gagliarda e di sostanza per le gialloblu capaci di recuperare l’iniziale svantaggio, le squadre al riposo lungo erano sul 18-13, per poi chiudere in crescendo grazie ad una bella reazione.

“Siamo partite sotto cercando di rimanere attaccati alla partita – commenta coach Davide Campana – e faccio i complimenti al Chiaravalle per come ha approcciato la gara. Anche se erano un po’ corte hanno dato tanta intensità al loro gioco, specialmente in quello offensivo. Però devo dire che, anche se non abbiamo disputato uno dei migliori primi tempi della stagione, abbiamo avuto il merito di non mollare nonostante lo svantaggio e di rimanere attaccate alla partita. La 3-2-1 ha funzionato a corrente alternata mentre la loro 6-0 ha funzionato bene. All’intervallo abbiamo sistemato alcune collaborazioni difensive si è visto subito ad inizio ripresa: piano piano siamo riuscite a ricucire lo svantaggio e negli ultimi 10 minuti Chiaravalle ha accusato la stanchezza dei ritmi della partita, mentre noi non abbiamo mollato. La difesa ha lavorato bene e Danti in porta è stata molto attenta con diverse parate importanti. Poi siamo state ciniche a recuperare dal -4 al pareggio, per poi trovare il +1 con una nostra superiorità numerica. E’ stata una grande soddisfazione questa vittoria perché questo risultato corona il lavoro fatto con questo gruppo da cinque anni a questa parte. Grazie comunque al Chiaravalle per averci ospitato in questa giornata di sport, dove la pallamano è stata protagonista”.

 

PALLAMANO CHIARAVALLE – PALLAMANO CAMERANO 25-26 (18-13 pt) 

 

PALLAMANO CHIARAVALLE: Sparta, Tanfani 4, Cuello 6, Costantini, Rivera Ventura, Paialunga, Cipolloni 7, Manfredi 5, Mariniello 2, Aquili, Pellonara, Aliko, Ballabio All. Fradi

PALLAMANO CAMERANO: Pirani, Toppa, Forconi 5, Furiasse, Velieri 8, Bronzini, Francelli 1, Baldascini 6, Battaglini, Bilò, Danti, Giambartolomei, Rombini, Taghouti, Cristalli 6 All. Campana

Arbitri: Palumbo – Lorusso