La Pallamano Camerano guarda al derby

La Pallamano Camerano guarda alla prossima partita. Dopo lo stop nella prima di campionato contro l’Ambra, arrivata comunque al termine una prestazione positiva, i ragazzi di coach Sergio Palazzi sono proiettati al derby in casa della Pallamano Chiaravalle. Un match interessante contro la neopromossa formazione di coach Albano Cocilova, che è rimasta più o meno la stessa della passata annata dal punto di vista del roster, uscita sconfitta alla “prima” di campionato a Bologna per 27-15. Anche i chiaravallesi sono pertanto in cerca di riscatto: i derby sono sfide dal sapore particolare come ricorda il capitano gialloblu Matteo Recanatini. “Sarà un derby quindi sarà una sfida interessante – commenta il capitano della Pallamano Camerano – E’ da due anni che manca questa gara e la Pallamano Chiaravalle viene da un campionato in serie B quindi cercheranno di dimostrare che possono giocarsi la serie A. Noi faremo il possibile per cercare di vendicare la sconfitta sul filo di lana contro l’Ambra di domenica scorsa e per portare a casa i primi due punti stagionali. Sarà una partita molto sentita da ambo le parti e da parte nostra ci sarà il massimo impegno per affrontare questa sfida con tutta la forza che abbiamo”. Fischio d’inizio domenica 15 Settembre alle ore 18.00 al Palasport di Chiaravalle. Dirige l’incontro la coppia arbitrale Kurti Julian e Maurizzi Gabriele.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi