LA PALLAMANO CAMERANO HA LA MEGLIO DEL VERDEAZZURRO SASSARI

La Pallamano Camerano si impone sul Verdeazzurro Sassari per 28-26 e coglie un’altra preziosa vittoria. Contro una compagine ostica, i gialloblu tengono botta e riescono in rimonta ad ottenere una bella vittoria che conferma la forza e la solidità di questo gruppo contro qualsiasi avversario e la voglia di blindare la terza piazza.

Partita equilibrata nei primi minuti con le due squadre che si studiano. Dopo i primi dieci minuti il risultato è fermo sul 2-2 ed a mettersi in mostra sono stati più che altro i portieri. Marinelli sfrutta due contropiedi per dare un primo strappo per i padroni di casa, 5-3 al 15′. Dopo una prima fase di studio si creano azioni interessanti da entrambe le parti, con Camerano che prova a creare un margine di sicurezza ma la qualità dell’attacco dei sardi si fa notare, 10-9 quando mancano 8′ minuti alla fine del primo tempo. I padroni di casa devono tirar fuori tutta la qualità per controbattere gli attacchi del Verdeazzurro e con un grande finale di primo tempo, sugli scudi Covali, fissano il risultato sul 14-11.

Gli ospiti escono dagli spogliatoi carichi e lo dimostrano prima raggiungendo il pari poi superando i padroni di casa, grazie ad un reparto offensivo molto valido. Camerano prova a restare aggrappata alla gara con un secondo tempo di ricorsa, quando mancano 9 minuti alla fine i gialloblu inseguono 21-24. Marinelli suona la carica ed i gialloblu raggiungono il pari a 3′ dalla fine, 25-25. Finale al cardiopalma con Covali che a 40 secondi dalla fine dà lo strappo decisivo per i padroni di casa per conquistare una vittoria sofferta, forse per questo ancor più bella. Finisce 28-26.

“Devo fare un plauso ai nostri ragazzi – commenta il coach gialloblu – abbiamo fatto una partita intelligente contro questa che è sicuramente la nostra bestia nera. Verdeazzurro è una squadra di carattere e molto solida, a maggior ragione sono orgoglioso della prestazione fatta da parte di tutti i nostri ragazzi.”

PALLAMANO CAMERANO – VERDEAZZURRO SASSARI 28-26 (14-11 pt)

PALLAMANO CAMERANO: Antoneli, Badialetti 7, Baldoni, Bilò 3, Boccolini, Covali 10, Gardi, Giambartolomei, Girlli 3, Marinelli 2, Osimani, Sanchez, Scandali 2, Selmani 1, Vagnoni All. Campana

VERDEAZZURRO SASSARI: Arteaga, Bianco 3, Casu, Cherosu 3, Decherchi, Delogu 5, Gomenyuk, Lampis 3, Melidoro, Piatti 4, Scanu, Vassia 8, Venerdini All. Cossu

Arbitri: Passeri – Rinaldi

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi