LA PALLAMANO CAMERANO IN TRASFERTA IN TERRA TOSCANA

Rialzare la testa, con una grande prova d’orgoglio, per la Pallamano Camerano in questo fine settimana. Un campionato straordinario per i gialloblu che sono stati fermati solo nelle ultime due uscite, la prima fuori casa contro la corazzata Follonica l’ultima in casa contro la più quotata e capolista Carpi, ma entrambe le partite sono state giocate comunque a testa alta dalla squadra di coach Davide Campana.

La trasferta toscana, in casa dell’Ambra, attende i marchigiani che potranno subito cercare di tornare a casa col bottino pieno, visto che i rivali ricoprono le parti basse della classifica, anche se sono una squadra da temere.

”Ci aspetta una partita difficile contro un avversario ostico, – esordisce coach Campana – Ambra è una formazione rinnovata rispetto alla partita d’andata con degli innesti che hanno sicuramente migliorato la squadra e noi veniamo da due sconfitte ma da altrettante buone prestazioni, soprattutto l’ultima in casa contro la capolista.”

La squadra non deve abbattersi visto l’eccellente campionato che sta vivendo, sottolineato dal fatto che i gialloblu sono comunque terzi dietro alle due che sono le squadre più attrezzate del girone ovvero il Carpi ed il Secchia Rubiera.

“Valuteremo anche delle rotazioni con i giocatori della serie B, che avranno la partita domenica, per dare il minutaggio ai ragazzi più giovani che si sono comportati bene – conclude Campana – Vorrei chiudere con un saluto alla famiglia Gardi perchè purtroppo c’è stato un lutto e siamo stati molto male questa settimana per Matteo e volevamo stringerci tutti quanti intorno a lui”.

Fischio d’inizio sabato 27 febbraio alle ore 18.30 al Palasport Pacetti di Poggio a Caiano (PO). Dirigono l’incontro Colombo Alessandro – Rizzo Cristiano.

error: Il contenuto è protetto!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi