LA PALLAMANO CAMERANO NON RIESCE A FERMARE L’AMBRA

La Pallamano Camerano sfiora il colpaccio nella “prima” di campionato. I ragazzi di coach Sergio Palazzi cedono davanti al pubblico amico per 23-26 contro la più quotata Ambra dopo una gara gagliarda in cui i gialloblu hanno sfoderato una prestazione di carattere. Purtroppo non è bastato per riuscire a portare a casa i primi due punti del campionato ma i gialloblu non possono che migliorare. Buon avvio dei ragazzi di coach Sergio Palazzi che nei primi cinque minuti tengono botta all’Ambra, 2-2 dopo sette minuti di gioco, ma gli ospiti trovano il primo vantaggio della serata, 3-4, all’11’. I gialloblu cominciano a patire la difesa fisica degli avversari, che trovano un primo break sul 7-10 al 18′ di gioco. L’Ambra comincia a giocare in scioltezza e arriva sul 9-13, per poi andare sul riposo lungo sul 12-16. Ad avvio ripresa i ragazzi di coach Palazzi ricuciono lo strappo grazie a degli attacchi veloci, 14-16 al 7′: la sfida si mantiene sul binario dell’equilibrio con i gialloblu costretti a rincorrere. Nel finale la rimonta non riesce nonostante i padroni di casa mettano in campo tanta determinazione e cuore. Sul 22-25 Boccolini non riesce a mettere il libero che permetterebbe di riaprire tutto, finisce così 23-26 tra gli applausi del popolo gialloblu. “Dispiace per il risultato – commenta il trainer gialloblu – anche se le indicazioni sono state tante e dobbiamo subito prenderle tutte e migliorare. Probabilmente avevamo bisogno di quel ritmo partita che si è visto nel secondo tempo anche nella prima frazione di gara, invece ci è mancato. Questo ci ha penalizzato perchè non siamo riusciti mai a recuperare il gap. Le occasioni per provarci le abbiamo avute ma non siamo riuscite a sfruttarle. Comunque le indicazioni positive ci sono state: già la prossima partita andiamo a Chiaravalle per cercare di smuovere la nostra classifica”.

PALLAMANO CAMERANO – PALLAMANO AMBRA 23-26 (12-16 pt)

PALLAMANO CAMERANO: Antonelli, Badialetti 7, Bilò, Boccolini, Covali 2, D’Agostino 2, Gardi 3, Giambartolomei, Grilli 6, Marinelli G. 2, Marinelli T., Osimani, Recanatini 1, Sanchez, Scandali, Selmani All. Palazzi

PALLAMANO AMBRA: Ballerini, Biagiotti, Chiaramonti 3, Ciabatti, Ciacci, Cicriani, Grassi, Liccese 2, Marardi 7, Mocelin, Morini 1, Pozzi 6, Randis, Trinci, Volpi 7 All. Cavicchiolo

Arbitri: Ciotola – Romana